La rinascita di LANCIA



Dopo gli annunci di un ritorno in grande stile del marchio Lancia, con il posizionamento tra i marchi premium di Stellantis (assieme ad Alfa Romeo e DS), dopo la nomina di manager, designer e la squadra Lancia, da oggi partono i festeggiamenti per i 115 anni del marchio Piemontese, ripassando la storia e guardando verso il futuro.

"E allora che facciamo, ci mettiamo a lavorare sulla storia della Lancia del futuro? Allons y, andiamo!" è quanto ha detto Luca Napolitano, a capo del marchio Lancia, al designer Jean-Pierre Ploué.

A Lancia è concesso un periodo di dieci anni per rinascere dalle proprie ceneri, visto che ad oggi l'unico modello prodotto è la Ypsilon venduta solamente in Italia. 

E questa rinascita passerà dai modelli che vedremo nel piano industriale Stellantis, che verrà presentato tra qualche mese. E quali modelli vorrebbero vedere gli appassionati se non le Delta, Fulvia, Thema, Beta, Stratos...? E magari proporre e continuare a proporre A112 e Ypsilon. Quest'ultima potrebbe essere un ottima B Premium unisex e magari elegante e sportiva nello stesso tempo.

Commenti