ALFA ROMEO GIULIA QUADRIFOGLIO NOMINATA 'FUTURE CLASSIC' AGLI AUTOCAR AWARDS



Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vince il premio "Future Classics" nell'ambito degli Autocar Awards 2022

Le Autocar-Beaulieu Future Classics vengono celebrate in concomitanza con il National Motor Museum di Beaulieu, che celebra il suo 50 ° anniversario

Premio deciso a seguito di votazione pubblica, con il contributo di esperti del National Motor Museum

 


L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata nominata vincitrice dei premi "Future Classics" tenuti nell'ambito degli Autocar Awards di quest'anno. Gestito da Autocar e dal National Motor Museum di Beaulieu nell'ambito delle celebrazioni per il 50 ° anniversario del museo, i Future Classics sono stati determinati in base ai voti dei visitatori del National Motor Museum e dei lettori di Autocar. Un pool di cinque vincitori è stato quindi selezionato dagli esperti del National Motor Museum.  


 


Sostituendo il premio "Reader's Champion" di Autocar, il nuovo riconoscimento ha chiesto agli elettori di selezionare le auto che credevano sarebbero state venerate come classiche tra 50 anni. L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata incoronata dopo aver elogiato il fatto che sia una delle auto più piene di sentimento in vendita oggi. I giudici hanno messo in evidenza la dinamica di guida dell'auto, l'aspetto elegante, la precisione su strada e l'assoluta unicità rispetto ai modelli della concorrenza.


 


Combinando la distribuzione del peso 50:50 con l'architettura della trazione posteriore, l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è alimentata da un motore a benzina V6 Bi-Turbo da 510 CV e 600 Nm, che le consente di raggiungere una velocità massima di 300 km/h e accelerare da zero a 100 km/h in appena 3,9 secondi.


 


Mark Tisshaw, Editor di Autocar, ha dichiarato: “La Giulia Quadrifoglio ha quella caratteristica più importante di una futura classica; ti entra sotto la pelle molto rapidamente. È assolutamente sublime da guidare ed è bella da vedere - avrebbe potuto vincere questo premio solo per il suo aspetto - ma soprattutto ha la qualità chiave che tutti amiamo delle Alfa Romeo, ha un'anima".


 


Damien Dally, amministratore delegato di Alfa Romeo UK, ha dichiarato: “Siamo onorati che la Giulia Quadrifoglio sia stata riconosciuta come una futura classica da Autocar e dal National Motor Museum. La Giulia Quadrifoglio è una vera incarnazione del DNA dell'Alfa Romeo; è bellissima, meravigliosa da guidare e ha prestazioni eccezionali: sono entusiasta per tutte le persone che potranno godere di questa vettura anche nei prossimi 50 anni!”

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA