In Spagna Alfa Romeo triplica la sua quota di mercato ad aprile



Aprile è stato un mese positivo per Alfa Romeo in Spagna. L'azienda italiana è riuscita a portare la propria quota di mercato allo 0,4%.

Il marchio "Biscione" ha immatricolato 253 veicoli ad aprile, il 136% in più rispetto allo stesso mese del 2021. Alfa Romeo cresce in tutti i canali di vendita: privati, aziende e società di noleggio.

Per modelli, l'Alfa Romeo Stelvio, con 235 immatricolazioni, ha aumentato i suoi volumi di vendita del 155,4%, mentre la Giulia vede crescere le sue immatricolazioni del 200% rispetto allo stesso mese del 2021.

 


In un mercato spagnolo in calo del 12% ad aprile, Alfa Romeo è riuscita a crescere del 136% rispetto alle immatricolazioni del 2021. Il mese è stato caratterizzato dal lancio della serie speciale Estrema, che esalta le prestazioni e lo spirito di grande turismo della modelli del marchio, e per i preparativi per l'arrivo in Spagna dell'Alfa Romeo Tonale, SUV che diventerà un nuovo best seller per il marchio. Inoltre, questa crescita è avvenuta nonostante nel 2022 non sarà più commercializzato il modello Giulietta, la cui commercializzazione è terminata a maggio 2021.


“In un ambiente complicato come quello che stiamo vivendo, l'Alfa Romeo cerca di sfruttare il fatto che non ha problemi di produzione e che può confermare la sua previsione di consegna per i veicoli ordinati dai clienti in 10 settimane. È la situazione ideale per preparare il terreno all'arrivo della nostra nuova C-UV, la Tonale, il prossimo giugno”, ha dichiarato Francesco Colonnese, Brand Manager di Alfa Romeo Spagna.


I dati di aprile rappresentano il triplo della quota di Alfa Romeo nel mercato spagnolo delle autovetture, passata da poco più dello 0,1% di marzo allo 0,4% di aprile. Tra i marchi premium, l'azienda italiana sale all'ottavo posto, con una penetrazione del 2,1%.


Inoltre, si segnala che l'Alfa Romeo raggiunge questi risultati guadagnando presenza in tutti i canali di vendita. Rispetto allo stesso mese del 2021, il canale della clientela privata ha incrementato le proprie registrazioni del 30%, mentre nel B2B la crescita è stata del 19%.


Per modelli, l'Alfa Romeo Stelvio, con 235 immatricolazioni ad aprile e 584 finora quest'anno, è il modello più venduto del marchio, con una crescita del 155,4% ad aprile rispetto ai dati dello stesso mese del 2021 Dal canto suo, l'Alfa Romeo Giulia ha aumentato le vendite del 200%.

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA