Passa ai contenuti principali

Fiat 500X: porte aperte il 24 e 25 gennaio, nuovo allestimento e festa a Torino


Il 24 e 25 gennaio il primo "porte aperte" dedicato al nuovo crossover Fiat che esplora un'inedita dimensione dell'essere 500 dove stile, sostanza e made in Italy caratterizzano un'auto confortevole, prestazionale e sempre connessa con il mondo.
In Italia, il listino prezzi parte da 17.500 euro per la 500X Pop 1.6 "E-torQ" da 110 CV e arriva ai 30.650 euro per il top di gamma Cross Plus 2.0 Multijet da 140 CV con trazione 4x4 e cambio automatico a 9 marce.
Al debutto la motorizzazione 2.0 Multijet da 140 CV con trazione 4x4 e cambio manuale a 6 marce e la nuova versione Business per la clientela professionale proposte rispettivamente a 26.150 e 20.000 euro.
Negli stessi giorni si conclude a Torino il tour "The Power of X" che ha portato in anteprima la nuova vettura in sei suggestive piazze italiane e in oltre 170 concessionarie Fiat presenti sul territorio nazionale.

È stata la più ammirata al Salone di Parigi 2014 e ha regalato emozioni intense con il tour europeo "The Power of X". Ha contagiato il web con uno spot ironico - "Blue Pill" - cha ha totalizzato 10 milioni di visualizzazioni. Ha salutato l'arrivo del 2015 con un messaggio di orgoglio nazionale sulle parole di Lucio Dalla e ha segnato l'avvio di una nuova stagione lavorativa nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi.

Ora l'attesa è finita: da domani Fiat 500X sarà protagonista degli showroom italiani, e progressivamente negli altri mercati, con un "porte aperte" che consentirà al grande pubblico di conoscerla da vicino e provarla su strada.  Tutte le concessionarie saranno allestite secondo il concept della "X" e consentiranno agli ospiti di vivere un'esperienza coinvolgente alla scoperta della nuova vettura, un'inedita dimensione dell'essere 500 dove stile, sostanza e made in Italy caratterizzano un'auto confortevole, prestazionale e sempre connessa con il mondo: è questo il lato X della bellezza, è questa l'anima di Fiat 500X.

Negli stessi giorni del "porte aperte" nazionale si conclude a Torino l'avvincente tour "The Power of X" che ha portato la nuova 500X in sei suggestive piazze italiane e in oltre 170 concessionarie Fiat presenti sul territorio nazionale.

Chiunque può trovare la Fiat 500X che meglio risponde alle proprie esigenze e ai propri gusti.  In Italia, al lancio sono disponibili 5 allestimenti (Pop, Pop Star, Lounge, Cross e Cross Plus), 4 motorizzazioni (1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV, 1.6 "E-torQ" da 110 CV, 1.6 MultiJet II da 120 CV e 2.0 MultiJet II da 140 CV), 3 trazioni (anteriore, anteriore con sistema "Traction Plus" e trazione integrale) e 3 cambi (manuale a cinque marce, manuale a sei marce e automatico a nove marce), 12 tinte di carrozzeria (pastello, metallizzato, tri-strato e opaco), 8 disegni diversi per i cerchi in lega (da 16", 17 "e 18") e 7 configurazioni d'interni differenti.

Tra le novità lanciate in occasione del "porte aperte" si segnala la disponibilità del turbodiesel 2.0 MultiJet II da 140 CV e cambio manuale a 6 marce. Dotato di sistema Start&Stop di serie e disponibile in allestimento Cross e Cross Plus, la nuova versione permette di acquistare la 500X con trazione integrale 4x4 già a partire da 26.150 euro.

Inoltre, per la clientela professionale la gamma si completa con l'inedita versione Business che, partendo dall'allestimento Pop Star, prevede di serie tutti i contenuti di tecnologia e sicurezza necessari per le esigenze delle aziende e di tutti coloro che utilizzano l'auto per lavoro. Disponibile con il propulsore più richiesto da questa tipologia di clientela (il turbodiesel 1.6 MultiJet da 120 CV), la nuova 500X Business ha un prezzo di listino che parte da 24.000 euro e propone diverse offerte finanziarie, di noleggio e di leasing, innovative e vantaggiose.

In Italia, il listino di 500X parte da 17.500 euro con la versione POP 1.6 "E-torQ" da 110 CV e arriva ai 30.650 euro del top di gamma: la Cross Plus 2.0 Multijet da 140 CV con trazione integrale 4x4 e cambio auto matico a 9 marce.  

La gamma della 500X parte dall'allestimento Pop disponibile in cinque livree esterne, si caratterizza per i cerchi in acciaio con copricerchi da  16" lucidi in colore argento (a richiesta, i cerchi in lega da 16" con effetto Dark Chrome lucido), i paraurti in tinta carrozzeria. Invece, sono di colore nero la griglia anteriore, i passaruote e le fasce laterali, oltre che le calotte degli specchi retrovisori elettrici e riscaldati. L'allestimento è inoltre caratterizzato dal trattamento cromato per baffo e logo, cornici dei gruppi ottici e maniglie delle porte e del portellone posteriore. Inoltre, prevede una dotazione di serie di assoluto interesse. Sono presenti due airbag anteriori, due window-bag e due airbag laterali, oltre all'ABS con EBD, ai proiettori anteriori con funzione DRL (Luci diurne) e al sistema ESC completo delle funzioni ASR, Hill Holder, MSR, DST ed ERM. Allo stesso modo, per il massimo del comfort, sono sempre di serie: Cruise Control con limitatore di velocità, vetri elettrici anteriori e posteriori, sedile guida regolabile in altezza e freno di stazionamento elettrico.

L'allestimento Pop Star, disponibile in 12 differenti colorazioni, è invece contraddistinto dai cerchi in lega da 17" con finiture argento, i proiettori antinebbia con funzione cornering e le calotte degli specchi retrovisori in tinta carrozzeria. Inoltre, rispetto al già ricco equipaggiamento presente sull'allestimento Pop, la 500X Pop Star aggiunge climatizzatore manuale, sistema Uconnect 5" Radio con display touchscreen a colori ed ingresso USB, selettore di guida " Mood Selector", volante con inserti in Tecno-Pelle e comandi radio.

Ancora più esclusiva la 500X  Lounge, che, rispetto alla versione precedente, offre  cerchi in lega da 18" con finiture argento lucido, vetri oscurati  "Privacy Glass" e linea esterna e terminale di scarico cromati. Pronta a soddisfare un cliente attento al comfort e alla tecnologia, l'allestimento Lounge propone di serie fari allo Xenon,  sistema Uconnect 5" Radio Nav con display touchscreen a colori,  climatizzatore bizona, quadro strumenti con display TFT a colori da 3,5'', illuminazione d'ambiente, sistema "Keyless Entry & Keyless Go". Completano la dotazione gli esclusivi interni in tessuto con inserti in ecopelle.

Chiara la vocazione "off road" della 500X Cross come dimostrano paraurti specifici e scudi di protezione, che ne aumentano gli angoli di rampa. Offerta di serie con trazione anteriore e sistema "Traction Plus" (a richiesta la trazione 4x4), la 500X Cross si caratterizza per il trattamento specifico delle  barre sul tetto, i cerchi in lega da 17" bicolore, il terminale di scarico cromato e le finiture esclusive in cromo-satinato per maniglie esterne, contorno fari, baffo anteriore e maniglione posteriore. Di serie climatizzatore manuale, sistema Uconnect 5" Radio, selettore di guida "Mood Selector", fendinebbia, calotte degli specchi retrovisori elettrici e riscaldati verniciati in tinta di carrozzeria, vetri privacy  e volante con inserti in Tecno-Pelle e comandi radio.

Per chi, poi, vuole il massimo in termini di stile e dotazioni è disponibile la 500X Cross Plus, l'allestimento top di gamma che, oltre alla specifica dotazione off road della precedente versione, aggiunge i cerchi in lega da 18" con finitura bicolore (a richiesta quelli da 18"con design specifico), i fari allo Xenon, il sistema Uconnect 5" Radio Nav, il climatizzatore bizona, il quadro strumenti con display TFT a colori da 3,5'', l'illuminazione d'ambiente e il sistema "Keyless Entry & Keyless Go".

Infine, a seconda dell'allestimento, sono disponibili numerosi optional e accessori che, per comodità di scelta e vantaggio economico per il cliente, possono essere acquistati anche in pack specifici.

In concomitanza con il porte aperte del 24 e 25 gennaio si svolgerà a Torino l'ultima tappa nazionale del tour "The Power of X" che ha animato in questi mesi le principali piazze di 74 città europee e oltre 600 première esclusive presso le concessionarie Fiat dell'intero continente.

Per l'evento torinese è stata scelta l'affascinante piazza San Carlo che accoglierà il grande pubblico regalando una duplice esperienza - reale e virtuale - alla scoperta del nuovo modello. Qui sarà montata la particolare installazione - ispirata al concept della "X" - dove i partecipanti potranno sia toccare con mano le vetture esposte, apprezzandone le linee seducenti e l'alta qualità dei materiali, sia vivere un'esperienza straordinaria grazie allo speciale casco per realtà virtuale.

Partito il 21 novembre in piazza Crispi a Palermo, il tour "The Power of X" ha poi fatto tappa in piazza Dante a Napoli (28-29-30 novembre), piazza Ognissanti a Firenze (5-6-7 dicembre), piazza del Popolo a Roma (9-10-11 gennaio), piazza Liberty a Milano (16-17-18 gennaio) e nel fine settimana a Torino in piazza San Carlo. In occasione del tour gli ospiti hanno potuto vivere un'esperienza straordinaria, grazie allo speciale casco per realtà virtuale, con protagonisti Fiat 500X e Dynamo, il famoso illusionista che il marchio Fiat ha scelto come star della fase di prelancio del nuovo crossover.

Il suggestivo viaggio interattivo è stato realizzato da Framestore, casa di produzione specializzata negli effetti speciali e vincitrice di due premi Oscar. È la prima volta che viene creato un video di tale qualità - secondo Framestore il migliore che abbia mai prodotto - per raccontare in 2 minuti una storia coinvolgente e dal forte impatto visivo. Basti pensare che il progetto ha richiesto un numero di ore di rendering al computer corrispondente a 184 anni (è
stato completato in tempo grazie alle capacità della "render farm Framestore"). Inoltre, per raggiungere un'eccezionale esperienza a 360 gradi, il video vanta una risoluzione 4x HD (4096x2048 pixel) e ben 60 fotogrammi al secondo, ovvero un rendering dei fotogrammi 2,4 volte maggiore rispetto agli attuali video in 3D. Anche lo stereo raddoppia l'effetto finale.

Fonte Fiat 
Passione Auto Italiane 

Commenti

Post popolari in questo blog

La Fiat Pandina verrà presentata il 29 febbraio

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026.

Dopodomani verrà svelata la Fiat Pandina

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026. Il restyling della Panda attuale non prevede stravolgimenti: Pandina conserverà inalterata la sua meccanica ibrida a 48 Volt ma potrà beneficiare di nuovi sistemi di sicurezza (come il dispositivo di mantenimento corsia, la frenata automatica d'emergenza o il riconoscimento dei cartelli stradali) per allinearsi alle nuove direttive Ue previste per l'omologazione. Inoltre verrà introdotto un nuovo volante e la strumentazione digitale.

Fiat Pandina, fatta in Italia

Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing di Stellantis presenta la nuova serie speciale Fiat Pandina dallo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco. Conferenza il 29 febbraio alle ore 12.00.

Novità per la Fiat Pandina

Dal punto di vista del design, presenta una nuova fascia della plancia verniciata di bianco e nuovi sedili con monogramma e logo "Pandina" in rilievo, doppie cuciture gialle, dettagli bianchi e filato Seaqual contenente una materia prima sostenibile e completamente tracciabile ricavata da rifiuti marini. Gli esterni sono arricchiti da dettagli giocosi come il musetto di un panda sul coprimozzo, le calotte degli specchietti retrovisori gialli, la scritta Pandina sulle modanature laterali e la serigrafia "Pandina" sul finestrino posteriore. Oltre ai colori già esistenti - Bianco Gelato, Nero Cinema, Rosso Passione e Blu Italia - Pandina offre il nuovo Giallo Positano e nuovi abbinamenti bicolori (tetto nero a contrasto). La nuova serie speciale Pandina sarà disponibile a partire da quest'estate nei principali Paesi europei.

Fiat Pandina celebra l'amore per la Panda e l'estensione della produzione nello stabilimento di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027

La nuova serie speciale Fiat Pandina è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Fiat Panda continuerà a essere prodotta nello stabilimento italiano di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027. La produzione aumenterà di circa il 20% per soddisfare la domanda dei clienti.   Oggi FIAT ha svelato la nuova serie speciale Fiat Pandina. La data di presentazione del 29 febbraio rende omaggio allo storico lancio della prima Panda nel 1980, che fu presentata al Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini nella stessa data. La conferenza stampa, trasmessa su YouTube, è stata tenuta da Olivier Francois, CEO FIAT e Global Stellantis CMO, presso lo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d'Arco, nel Sud Italia, dove la Panda viene prodotta dal 2011. Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing Globale di Stellantis, ha commentato: "La nuova Fiat Pandina è un omaggio all'amore degli italiani per la Panda. In effetti, "Pandina" è il

Nuovo Fiat E-Doblò MY24: tanto spazio per tutti e per tutto

Il nuovo E-Doblò unisce il meglio del comfort e della tecnologia con un tocco di stile per aiutare i clienti ad aggiungere praticità e benessere nella vita di tutti i giorni: una versione “all-in” che rende meno stressante e molto più sicura la guida in città. Versatile, spazioso, flessibile e adatto alle esigenze di tutti, il nuovo E-Doblò è senza compromessi, moderno e conveniente. Il suo upgrade di stile è visibile nel nuovo paraurti anteriore con skidplate inferiore, cerchi in lega da 17" e fendinebbia per viaggiare ovunque in sicurezza e tranquillità. È dotato di due porte scorrevoli con finestre ad apertura elettrica che garantiscono ai clienti praticità e comfort. Lo spazio interno del nuovo E-Doblò offre tanto spazio per tutti e per tutto grazie a diverse configurazioni di sedili e vani portaoggetti che garantiranno ai clienti la massima flessibilità durante la guida e il trasporto. Sono infatti disponibili 3 sedili posteriori singoli abbattibili, con la possibilità di amp

Nuove dotazioni per Fiat Pandina

Dotata di nuovi Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida (ADAS), di un nuovo quadro digitale e di un nuovo volante, questa serie speciale è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Con il lancio della nuova Pandina, FIAT compie un enorme salto nel futuro, migliorando l'esperienza del cliente attraverso importanti sviluppi in termini di sicurezza e tecnologia, pur mantenendo la versatilità e l'accessibilità tipiche del suo modello iconico. La serie speciale Pandina presenta importanti aggiornamenti in termini di ADAS, come di consueto per FIAT offrendo soluzioni semplici alle esigenze del cliente, non per la ricerca della tecnologia come è sempre stato per la Panda. La dotazione di serie comprende nuovissime funzioni pensate per assistere il guidatore sia in città che fuori: il sistema di Frenata automatica d'emergenza, per ridurre i tamponamenti, come ad esempio nel traffico cittadino; il Sistema di mantenimento della carreggiata; il Rilevatore di stanchezza per avvisa

Nuova Fiat Panda 2024

Rendering di Motor1 La nuova Fiat Panda sarà svelata l'11 luglio 2024 a Torino, sarà parente stretta della nuova Citroen C3, ma avrà un design vicino a quello della prima generazione della Panda.  Come la francese avrà la piattaforma Smart Car con dimensioni di circa 4 metri di lunghezza. A livello di motorizzazioni non ci sono conferme, se non quella riguardo all'alimentazione a batterie. Almeno all'inizio. Come detto infatti la Fiat Panda elettrica sarà basata sulla Smart Car, piattaforma multi energia, e quindi con la possibilità di avere anche motori a benzina o ibridi. La nuova Panda potrebbe iniziare la commercializzazione con un singolo motore elettrico da 83 kW (113 CV) alimentato da una batteria da 44 kWh, per un'autonomia stimata di 320 km e ricarica fino a 100 kW. In futuro poi potrebbe arrivare anche una versione con batteria meno potente, autonomia da 200 km e prezzo ridotto.

Fiat studiò le versioni Abarth di 500x e Panda

Qualche mese fa Oliver Francois, CEO di Fiat e Abarth, dichiarò che "l'etichetta Abarth fa appello soprattutto alla fantasia sulla 500. La Punto Abarth non ebbe molto successo. Qualche anno fa volevo costruire una 500X Abarth, ma non è successo, anche perché all'epoca non avevamo le risorse per svilupparla. Sarebbe stato meglio. La versione sportiva, puramente estetica, riscuote molto successo. Quella versione è stata come una seconda infanzia per il modello. Si ispirava infatti all'Abarth che non è mai arrivata. Penso che tutte le derivate della 500 siano adatte ad una versione Abarth. Qualche anno fa andavo in giro con il progetto per una Panda Abarth. Sarebbe stata davvero una bella macchina”.

FIAT lancia una nuova sfida globale

L’Amministratore Delegato di FIAT, Olivier Francois, ha appena svelato i prossimi passi nella creazione della nuova gamma. Il video è disponibile a questo link. Tutti i nuovi modelli, che condivideranno una piattaforma globale comune, saranno disponibili ai clienti di tutto il mondo. FIAT offrirà propulsori elettrici, ibridi e ICE per soddisfare le esigenze dei clienti dovunque essi vivano nel mondo. La prima vettura di questa nuova famiglia sarà presentata a luglio 2024, seguita dal lancio di un nuovo modello ogni anno per i tre anni successivi. In un mercato globale della mobilità in continua evoluzione, ci sono coloro che sognano un futuro migliore e altri che compiono dei passi concreti verso un domani più sostenibile e responsabile. FIAT ha dimostrato che il futuro è già arrivato svelando la nuova famiglia di concept ispirata a Panda. Il primo nuovo prodotto sarà rivelato il prossimo luglio seguito dal lancio di un nuovo modello all’anno fino al 2027. La nuova serie di modelli è s