Maserati: l'ibrido all'Italiana


La Maserati Levante inizierà la propria avventura a partire dal 2016, con produzione a Mirafiori. Ma nel 2017 sarà la volta della tecnologia ibrida, che si espleterà nel formato plug-in. A Modena si punta a realizzare un ibrido plug-in molto efficiente. Avendo come target tra 35 e i 50 km di autonomia in elettrico e un valore di emissione di CO2 entro la soglia dei 70 g/km. Quel che è certo è che questi risultati non saranno realizzati mediante l'innesto di un quattro cilindri. Altrettanto certo il fatto che questo tipo di tecnologia dovrebbe essere spesa su tutta la
gamma Maserati. E a proposito di gamma, la realizzazione della Alfieri non ha ancora avuto il benestare da parte del Gruppo. È in via di definizione lo studio di fattibilità del progetto e pare quindi molto meno scontata una prossima messa in produzione, nonostante la volontà di Maserati.

Commenti

I più letti della settimana