Fiat Freemont Polizia Stradale


Alla Polizia Stradale di Milano sono state consegnate le prime 25 Fiat Freemont che fanno parte di un lotto composto da 100 unità destinate a coprire le esigenze dei reparti sull’intero territorio nazionale.

Le Freemont hanno il Multijet 2.0 da 170 CV, trazione integrale e cambio automatico a sei rapporti. La consueta colorazione bianca e azzurra è stata rivisitata e ora ospita una sinuosa banda tricolore che parte dal cofano anteriore e sfuma lungo le fiancate della vettura fino a
raccordarsi sulla coda della vettura, con una doppia onda bianca.

Ogni dettaglio è stato pensato in funzione delle esigenze degli equipaggi. Largo impiego dell’elettronica, a partire dall’impianto radio, con sistemi più efficienti per le comunicazioni con la Sala Operativa. Il dispositivo per il "controllo automatizzato targhe" dei veicoli in transito e il cosiddetto "police controller", che effettua una verifica dei mezzi pesanti. Ogni auto in servizio sarà localizzata dalla centrale, tramite Gps.

Commenti