Passa ai contenuti principali

Fiat al Salone del Camper di Parma


Dal 12 al 20 settembre si svolge a Parma il Salone del Camper 2015, la manifestazione di riferimento in Italia, e la seconda a livello europeo, dedicata al mondo del caravanning e del turismo en plein air, che vede la partecipazione di Fiat Professional Padiglione n. 3, Stand A042 - forte della sua leadership nel settore dei veicoli da trasformazione per il tempo libero. Vetrina internazionale ospitata presso l'innovativo quartiere fieristico di Parma, al Salone si danno appuntamento ogni anno le aziende produttrici e gli addetti ai lavori, ma anche i numerosi amanti e i curiosi del turismo all'aria aperta.

Tra i protagonisti, lo Show Camper Van Fiat Ducato 4x4 Expedition, già ammirato al Caravan Salon di Düsseldorf (Germania), che sarà poi esposto anche nelle fiere di settore più importanti in Europa: Le Bourget (Francia) e Birmingham (UK).  Con questo veicolo unico nel suo genere, il marchio Fiat Professional consolida l'apprezzato know-how e, al contempo, intende aprire nuove strade nel segmento "Camper Van", che copre più del 25% del mercato camper in Europa. Basato sul best-seller Fiat Ducato base camper, nella
configurazione a passo lungo con extrasbalzo e tetto alto, Fiat Ducato 4x4 Expedition si rivolge a un pubblico avventuroso, alla ricerca di un veicolo performante e agile negli spostamenti ma, al tempo stesso, capace di offrire uno spazio abitativo ampio e confortevole, merito anche dell'altezza interna maggiore rispetto al consueto, che permette di stare comodamente in piedi.  Un altro punto di forza del modello è l'impareggiabile comfort: guida di tipo "automobilistico", sicura e confortevole, grande visibilità e sedute comode.

Fiat Ducato 4x4 Expedition è equipaggiato con il 2.3 da 150 CV, propulsore best in class per efficienza ed emissioni, con sistema di iniezione Multijet II di ultima generazione e funzione "Gear Shift Indicator" di serie, che aiutano a ridurre ulteriormente i consumi. Questo motore, abbinato alla trazione integrale sviluppata da Dangel, rende agevoli anche i tracciati più impegnativi.

Esteticamente, lo Show Camper Van è caratterizzato da una verniciatura bicolore in due toni di grigio, un assetto rialzato e allargato e molti degli elementi che consentono di personalizzare la gamma Ducato camper, dallo skid-plate frontale ai fari con DRL a LED. Completano l'allestimento il verricello anteriore e il tetto, attrezzato con tutte le dotazioni per una vacanza fuori dai confini convenzionali, parzialmente calpestabile, per essere utilizzato come spazio outdoor a oltre due metri e mezzo da terra. Soluzioni tecniche che ne sottolineano la versatilità e il carattere deciso.

Fiat Ducato 4x4 Expedition nasce dalla collaborazione con riconosciuti professionisti del settore: Tecnoform per l'allestimento interno, Olmedo per l'esterno e Dangel per la trazione 4x4.

Tecnoform è l'azienda leader per la fornitura di arredi interni per camper e yacht e nel settore dei mobili di lusso: integra materiali di qualità, competenze di progettazione, produzione efficiente e logistica sofisticata. Negli ultimi vent'anni, ha stabilito le tendenze di arredo in termini di stile, tecnologia e comfort per i veicoli da tempo libero, e con Fiat Ducato 4x4 Expedition festeggia il 50esimo anno di attività.

La progettazione degli interni, caratterizzata da linee pulite, mobili dalle forme essenziali e dall'utilizzo di materiali tecnologicamente avanzati, intende creare un'atmosfera "lounge" per offrire il massimo relax dopo una giornata intensa dedicata all'outdoor. In un ambiente dove l'eleganza si fonde con la praticità sia nelle soluzioni costruttive sia nell'impiego dei materiali, la tecnologia gioca un ruolo importante integrandosi con il design e trasmettendo un senso di comfort e accoglienza. Nello specifico, Tecnoform ha studiato un sistema d'illuminazione integrato nei componenti d'arredo, e per l'intrattenimento sono previsti un sistema audio di ultima generazione con diversi punti di diffusione sonora oltre a due televisioni a schermo piatto a scomparsa. In configurazione da viaggio, il raffinato comfort lascia spazio alla funzionalità. I piani di ogni mobile sono dotati di una sorta di "coperchio" che ne nasconde elegantemente il vero uso mettendo in risalto la razionalità costruttiva e la pulizia delle forme.

La Dangel, specialista in 4x4 da più di 35 anni, ha curato il sistema di trasmissione a quattro ruote motrici che caratterizza il nuovo Show Camper Van e ne esalta l'indole avventurosa e non convenzionale. Nel dettaglio, la trazione è integrale permanente, con giunto viscoso, abbinata a uno speciale assetto rialzato e pneumatici maggiorati, che permette di affrontare in piena sicurezza e fiducia qualsiasi tipo di percorso.

L'allestimento esterno è stato curato da Olmedo, azienda in cui manualità e inventiva s'incontrano per soddisfare le esigenze di una clientela quanto mai variegata. Le proposte di Olmedo, infatti, si propongono di migliorare le condizioni di trasporto attraverso allestimenti speciali per le esigenze più differenti, incluse quelle di persone con limitazioni motorie in modo da garantire la libertà di movimento in condizioni di massima comodità e sicurezza.

Fiat Ducato 4x4 Expedition è stato allestito pensando a una clientela sensibile a uno stile di vita sportivo e avventuroso ma che non rinuncia al meglio dei contenuti tecnologici. Per questo motivo, l'allestimento prevede tablet holder con presa usb, Radio UconnectTM NAV touchscreen che include il sistema di navigazione, telecamera posteriore, fari con DRL a LED. Il Fiat Ducato base camper, estremamente eclettico, viene commercializzato in molti paesi nel mondo e ha vinto quest'anno il prestigioso Arctic Test.

Partendo da questi presupposti, il veicolo si propone di andare incontro a una nuova clientela e di aprire strade ancora non battute, suggerendo un utilizzo più estremo e versatile. Il Fiat Ducato camper può andare ovunque, ma desidera capire come accompagnare al meglio i propri utilizzatori. Vista l'importanza dell'evoluzione di questo nuovo segmento di clientela, oltre ai quotidiani riscontri ottenuti grazie al continuo contatto con camperisti e produttori camper, Fiat Professional ha ritenuto opportuno analizzare il mercato per anticipare nuove tendenze e rimanere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza. Ecco perché i visitatori dello stand Fiat Professional saranno invitati a rispondere a un questionario in modo da raccogliere le loro aspettative dal punto di vista del prodotto e dei servizi per il segmento Camper Van. Si può rispondere alle stesse domande anche visitando il sito https://www.fiatcamper.com.

Da anni, ormai, le caratteristiche del Van Ducato si rivelano vincenti per i camperisti: forma squadrata e regolare del vano di carico, dove ogni centimetro è sfruttato in modo intelligente, per utilizzare tutto lo spazio per la vacanza. Inoltre, Fiat Ducato adotta il servosterzo idraulico e ha un ottimo diametro di sterzata per facilitare ogni tipo di manovra. La compattezza del frontale e della cabina consente uno sbalzo anteriore estremamente ridotto che favorisce la manovrabilità del veicolo e consente di ottimizzare lo spazio disponibile per la parte abitativa.
Un punto di forza del modello è infatti l'impareggiabile comfort: guida sicura e confortevole, grande visibilità, sedute comode di tipo "Captain Chair" con appoggiatesta integrati e volante regolabile. Infine, i numerosi dispositivi di sicurezza attiva e passiva permettono di viaggiare in tutta tranquillità.

A Parma, Fiat Professional presenta quattro basi del Ducato destinate ai camper. Si tratta di due versioni cabinate, una con chassis speciale da 36,5 quintali e passo lungo da 4035 mm e l'altra da 36,5 quintali e passo medio, 3800 mm, equipaggiate entrambe con il brillante Multijet 2,3 litri da 130CV. Accanto a queste, due cabine motrici, una dotata del Multijet 2,3 litri da 148 CV con cambio manuale a 6 marce e l'altra del potente Multijet 3,0 litri da 180CV con l'innovativo cambio robotizzato Comfort Matic.

Quelle esposte sono solo un piccolo esempio della straordinaria gamma dedicata "base camper", la più ampia e completa del segmento con ben cinque passi, sei differenti lunghezze dello chassis e un'ampia gamma di motori. Combinando le diverse proposte, si arriva al numero record di 600 versioni specifiche per i camper.  Tra i contenuti  disponibili del Ducato base camper spiccano le sospensioni posteriori in materiale composito per riduzione della tara; le ruote in lega da 16" disponibili anche sulla gamma Ducato Light 35 quintali; il peso totale portato fino a 4,4 tonnellate sulle versione Ducato Base camper "Maxi"; le sospensioni anteriori rinforzate per versioni camper di elevato peso totale

Da sempre all'avanguardia nella tutela dell'ambiente, il Fiat Ducato destinato al mondo dei camper mette a disposizione esclusivamente motori turbodiesel - da 115 a 177 CV - particolarmente parsimoniosi e, grazie all'iniezione diretta Multijet, capaci di soddisfare la normativa Euro 5+ sulle emissioni.

Il più venduto in questo settore è il Fiat Ducato 2,3 130 Multijet II, equipaggiato con un turbodiesel a quattro cilindri da 96 kW (130 CV) e 2,3 litri di cilindrata. Con una coppia di 320 Nm, questo motore è ideale per affrontare lunghi viaggi. Spazio anche a una seconda variante del turbodiesel da 2,3 litri, dal peso ridotto, che eroga 110 kW (148 CV) di potenza massima e una coppia massima di 350 Nm: è il compromesso perfetto tra prestazioni elevate e bassi costi di gestione. Completano l'offerta motorizzazioni il 2.0 115 Multijet II da 85 kW (115 CV), abbinato al cambio manuale a cinque marce, e il propulsore top di gamma 3,0 180 Multijet Power da 130 kW (177 CV). Con una coppia massima di 400 Nm rappresenta la soluzione ideale per i camper di grandi dimensioni.

A eccezione del modello con turbodiesel da 2,0 litri a cinque marce, tutte le versioni del Fiat Ducato sono dotate di cambio manuale a sei velocità­ con Gear Shift Indicator, che suggerisce quando cambiare marcia in modo da ottimizzare i consumi. In alternativa, per le versioni  130 Multijet, 150 Multijet e 180 Multijet è disponibile il cambio Robotizzato Comfort Matic dotato sia di un set up specifico per i camper sia della modalità "automatica" che assicura una guida ancora più rilassante e che riduce il consumo di carburante fino a  5% .

Fiat Professional si propone ai tanti amanti del tempo libero come un vero e proprio "compagno di viaggio" che pensa a 360° alle vacanze del camperista, mettendogli a disposizione un ampio ventaglio di prodotti e servizi realizzati in collaborazione con Mopar, il brand di riferimento per i Servizi, il Customer Care, i Ricambi Originali e gli Accessori per i brand di Fiat Chrysler Automobiles.

Disponibile già in Italia e nella maggior parte dei Paesi europei, Fiat Professional e Mopar propongono "Maximum Care Camper". Si tratta del servizio di Mopar Vehicle Protection che permette di proteggere il proprio Camper contro guasti elettro-meccanici e che offre la comodità di poter scegliere diverse durate a seconda delle proprie esigenze: da 3 anni di garanzia (due contrattuali e uno di estensione, con 30.000 chilometri) fino a 5 anni (due contrattuali più tre di estensione, con 100.000 km). L'offerta comprende, per esempio, l'assistenza stradale specifica per i camper - "Fiat Camper Assistance" - proposta a prezzi particolarmente vantaggiosi. 

Fiat Professional e Mopar offrono alla propria clientela "Fiat Camper Assistance", il servizio di assistenza stradale specifico attivo in 51 Paesi dell'area europea e mediterranea, 7 giorni alla settimana, ventiquattr'ore al giorno. Punto di forza del servizio è la sua capillarità e rapidità d'intervento grazie all'impiego di un unico provider - Europ Assistance - che accompagna il cliente in qualunque spostamento all'interno dell'area coperta. Il servizio include numerose prestazioni quali traino, fix on the road, vettura di cortesia, rimpatrio del camper non riparato e anticipi di denaro. In caso d'imprevisti  - guasti, incidenti, foratura di uno o più pneumatici, eccetera - sarà sufficiente contattare il numero verde universale 00800-34281111. Spazio anche all'applicazione "Fiat Ducato Camper Mobile" per smartphone, realizzata sempre in collaborazione con il Customer Care di Mopar,  oggi disponibile gratuitamente su  App Store o Google Play in 17 Paesi europei.

Il cliente di Ducato Camper può contare sull'assistenza  e la professionalità delle  oltre 6.500 concessionarie e officine autorizzate Fiat Professional. Tra queste più di 1.800 dispongono di ulteriori strutture specifiche per i camper. Insomma, anche con il Nuovo Ducato è possibile "Viaggiare in tutta fiducia", claim che bene sintetizza la vacanza a bordo di un camper allestito su base Ducato.

La base Ducato è leader di questo settore e chassis di riferimento per tutti i produttori di camper europei: negli ultimi dieci anni oltre 500.000 famiglie hanno scelto un camper su base Fiat Ducato godendo di vacanze all'insegna di assoluta serenità e fiducia. Forte di anni di esperienza, Fiat Professional offre una gamma unica di servizi dedicati a chi viaggia in camper su base Fiat Ducato, che permettono di prepararsi al viaggio, scambiare esperienze e, quando necessario, di intervenire ovunque e in tempi molto rapidi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nei prossimi mesi arriverà il restyling della Fiat Panda

L'attuale Fiat Panda sta iniziando i test su strada per provare le novità che vedremo su questo modello nella prima metà del 2024. Sicuramente vedremo una plancia rivista soprattutto nella parte del quadro strumenti, dove non troveremo più i due quadri laterali con tachimetro a sinistra e contagiri a destra, con al centro il display delle informazioni. Sotto una cupola c'è uno strumento digitale che racchiude tutte le informazioni, come avviene sulla Tipo. Da questo modello, la Panda, prenderà il volante, dove sono dislocati i pulsanti per gli ADAS di primo livello. Per quanto riguarda il sistema multimediale cambia la grafica e sono disponibili Apple Car Play e Android Auto.  Per il resto è uguale al modello attuale, tranne per un impianto elettrico aggiornato e per il fatto che il motorino di avviamento è stato eliminato. L'accensione avverrà tramite BSG. Altre novità al momento non sono confermate, ma non è esclusa la possibilità che ci possano essere nuovi colori, nuovi

FIAT presenta la Nuova Fiat 600 Hybrid the italian upgrade

FIAT conferma la sua strategia di brand socialmente rilevante: la Nuova 600, oltre alla versione 100% elettrica, sarà disponibile anche in versione ibrida soprattutto per quei pochi Paesi dove l'elettrico deve ancora decollare. La nuova 600 Hybrid è dotata di tecnologia ibrida avanzata adatta a tutti: il cliente potrà vivere un'esperienza di guida elettrica senza modificare il proprio il stile di guida. Il nuovo motore MHEV Mild-Hybrid garantisce: consumi ridotti, emissioni di CO2 inferiori fino al 15%* rispetto a un motore termico con cambio automatico e una migliore dinamica del veicolo. Nuova 600 Hybrid, insieme alla Nuova Fiat 600e elettrica, segnano il ritorno di FIAT nel segmento B. La Nuova 600 Hybrid sarà presto disponibile per il mercato italiano con un listino a partire da 24.950 euro che, grazie all’offerta di lancio, si potrà acquistare già da 19.950€ in caso di rottamazione e finanziamento.   Dopo la presentazione ufficiale della Nuova Fiat 600e al Lingotto il 4 lu

In Turchia arriva la Fiat Tipo Limited

In Turchia è disponibile la Fiat Tipo Limited in carrozzeria seden, che si distingue dal colore di carrozzeria nero, cerchi in lega color bronzo, dettagli nero lucido e calandra cromata. All'interno i pannelli porta, la plancia e i sedili anteriori e posteriori sono in ecopelle marrone. Nello specifico i sedili hanno la parte centrale in ecopelle nera e bordi in ecopelle marrone. La plancia è in ecopelle marrone nella parte superiore. Ricca la dotazione di serie, che comprende anche: • ASSISTENTE AL MANTENIMENTO DELLA CORSIA • SMART SPEED ASSISTANT E SISTEMA DI IDENTIFICAZIONE DEI SEGNALI STRADALI • ASSISTENTE PER L'AVVERTIMENTO DELLA FATICA • AVVISATORE DI COLLISIONE E SISTEMA DI FRENATA AUTONOMA • FASCIA ABBAGLIANTE INTELLIGENTE

Nuova Fiat Panda sta per iniziare i test su strada

La nuova Fiat Panda è in Italia e sta per iniziare i test su strada. Si tratta di un nuovo modello di segmento B, quindi più grande rispetto alla Panda che conosciamo e che rimarrà in listino almeno fino al 2026. Si tratta di un progetto globale che darà vita a questo nuovo modello Fiat per l'Europa, alla nuova Argo per il Sud America e alla nuova Citroen C3. La nuova Panda sarà molto simile alla nuova C3, verranno differenziate nei dettagli, come gruppi ottici e mascherina frontale.  Si tratta di una famiglia di auto molto economiche, infatti per la versione elettrica si parla di prezzi inferiori a 25.000 Euro. Ma il motore base sarà un 1.2 benzina, mentre non è chiaro se ci sarà anche il 1.2 Hybrid. Comunque nei casi si parla di motori Puretech.  La Panda sarà svelata l'11 luglio 2024 e sarà prodotta in Serbia. La prima ad arrivare sarà la nuova Citroen C3, che ci permetterà di avere un idea di come sarà la Nuova Fiat Panda. La Nuova Panda segue la Topolino e la 600 (da marzo

Entro la metà del 2024 la gamma Fiat 600 sarà completata con l’offerta della motorizzazione ibrida

Disponibile in versione 5 porte, la Nuova Fiat 600e offre un incredibile spazio abitabile, con i suoi 5 posti e 15 litri di vani portaoggetti interni. I clienti possono riporre i propri oggetti nell’intelligente tunnel centrale, dotato di una copertura personalizzata e di portabicchieri flessibili per consentire comode pause, nelle tasche dei sedili e nei vani portaoggetti anteriori strategici. Con una capacità di carico di 360 litri, anche il bagagliaio è anch'esso di dimensioni generose allineato all’offerta dei B-SUV. In aggiunta alla versatilità dello spazio, Fiat 600e vanta eccellenti performance elettriche. Le batterie agli ioni di litio con una capacità di 54 kWh offrono un'autonomia superiore a 400 km nel ciclo combinato WLTP e oltre 600 km nel ciclo urbano, rendendo la nuova Fiat 600e il veicolo ideale sia per l’uso quotidiano in città sia per le uscite fuoriporta nei weekend. Per ottimizzare il tempo di ricarica, la nuova 600e è fornita di un sistema fino a 100 kW che

La Nuova Fiat 600 Hybrid sarà presto disponibile per il mercato italiano a partire da 24.950€

La Nuova Fiat 600 Hybrid sarà presto disponibile per il mercato italiano con un listino a partire da 24.950 euro. L'ibrido è una soluzione intelligente e facile da usare, sempre più richiesta dai clienti. A questi ultimi, infatti, sarà offerto il piacere della Nuova 600 con una tecnologia ibrida MHEV "P2":100 CV, solo 110-114g di CO2 stimati. Il propulsore ibrido sarà lanciato su due livelli di allestimento: la Nuova Fiat 600 Hybrid La Prima, la versione più esclusiva, e la Nuova Fiat 600 Hybrid, la versione più accessibile. Il motore MHEV che equipaggia la Nuova Fiat 600 Hybrid è la massima espressione della tecnologia e assicura comfort e prestazioni. Grazie a questa tecnologia avanzata, la Nuova 600 Hybrid offre un’esperienza di guida estremamente fluida e consente ai clienti di vivere anche la mobilità elettrica, non solo quando si viaggia in città a una velocità inferiore a 30 km/h, ma anche su strade urbane e extraurbane e perfino in autostrada quando il conducente

Il Rinascimento di Lancia prosegue spedito in Italia

160 concessionari nominati in Italia, 45 nuovi showroom pronti con la nuova Corporate Identity, 100 i concessionari che saranno totalmente rinnovati entro fine anno e 240 venditori dedicati. Lancia Pu+RA HPE sarà ora esposto per la prima volta per l’inaugurazione di questi primi rinnovati showroom italiani.   “Oggi compiamo un ulteriore passo in avanti nel percorso del Rinascimento del nostro marchio, che procede velocemente e mostra segnali sempre più concreti, per fare di Lancia un marchio desiderabile, rispettato e credibile nel mercato premium Europeo. Voglio infatti ringraziare tutti i concessionari e i venditori Lancia dedicati in Italia, per quanto stanno facendo come ambasciatori del nostro Rinascimento. In questi due mesi dall’apertura della Community Casa Lancia i nostri 240 venditori hanno avuto modo di confrontarsi direttamente tra loro e con noi. E non solo. Siamo appena partiti con un Tour di inaugurazione delle prime 45 concessionarie italiane pronte con la nuova Corpora

Lo stile della nuova Fiat 600

La nuova Fiat 600e, può essere chiamata anche come “la sorella maggiore” della 500e, prende il nome dalla 600 originale e offre uno stile giovane e cool. Il design degli interni e degli esterni incarna perfettamente la filosofia e la bellezza della Dolce Vita. In sintesi, la Nuova Fiat 600e offre un piacere che coinvolge tutti i sensi, le cui radici affondano nell’inconfondibile DNA italiano. All'esterno, il DNA della Fiat 500 è molto riconoscibile. La parte più difficile è stata rispettare il rapporto originale tra 500 e 600: le proporzioni relative tra le 2 vetture negli anni '50. Rispetto alla Nuova 500, il look della Nuova 600e presenta un frontale più affilato e deciso con un cofano più dominante e un muso più affilato. La curva più profonda sul retro è stata mantenuta, anche se il motore non c'è più come negli anni '50. Lo spoiler è nero per esaltare al meglio le forme rotonde della famiglia 500 ed esprimerne il dinamismo. Una rinnovata firma cromata 600 è visibil

Il motore FIRE, il gioiello tecnologico del Gruppo Fiat

I robot entrano anche nell’avveniristico stabilimento di Termoli 3, creato appositamente nel 1985 per la realizzazione del nuovo motore FIRE, la cui storia è strettamente legata alla Uno. Infatti, fu la prima vettura Fiat ad essere equipaggiata con questo gioiello ingegneristico italiano prodotto per 35 lunghi anni e in oltre 23 milioni di unità. Il suo nome è l’acronimo di Fully Integrated Robotized Engine e rinvia chiaramente all'innovativo metodo con cui viene realizzato, ovvero il sistema Robogate. Rispetto al precedente motore impiegato su tutte le Fiat, il nuovo FIRE è più compatto e leggero (appena 69 kg); più semplice nella filosofia costruttiva (95 componenti in meno); più moderno (passando da un sistema ad aste e bilancieri a uno di distribuzione con albero a camme in testa); più affidabile e facile da montare. Insomma, un progetto di grandissima longevità e ingegneria motoristica che è entrato nell’immaginario collettivo come sinonimo di affidabilità e qualità.

E' DISPONIBILE LA FIAT PANDA MY '24. COSTA MENO, HA UN SOLO MOTORE E 2 ALLESTIMENTI

Non è ancora tempo di aggiornamenti per la Fiat Panda, che vedrà almeno l'introduzione dei nuovi sistemi adas per la sicurezza in un secondo momento. Nel frattempo la gamma viene semplificata ulteriormente. La Fiat Panda perde il motore 1.2 GPL e le serie speciali Garmin e (Red), ed è disponibile solo con l'allestimento base Panda e top di gamma Cross, entrambe con trazione 4x2 (il 4x4 è disponibile solo sulla serie speciale 4x40° in 1983 unità). Stilisticamente non cambiano, mentre il prezzo scende di 250€.  Per l'allestimento Panda (climatizzatore e vetri elettrici di serie) si può scegliere il pack city per arricchirla (radio, specchi elettrici, sensori parcheggio, cerchi Style e sedile guida regolabile. Terzo posto optional) e il colore. Per la Cross, che perde il climatizzatore automatico e introduce un nuovo tessuto per i sedili, il full optional è di serie e si può scegliere solo il colore.   Panda 15.500€ - con pack city 16.250€ Cross 18.500€