Alfa Romeo Giulia: porte aperte sabato 28 e domenica 29 maggio


Seguici Cliccando QUI

Tutto pronto per il “porte aperte” di lancio, sabato e domenica 28 e 29 maggio.
Gli Italiani potranno ammirare da vicino l'auto più attesa dell'anno.
Alfa Romo Giulia: 100% italiana

Sabato e domenica 28 e 29 maggio, presso i concessionari italiani Alfa Romeo, si svolgerà il primo "porte aperte" dedicato alla nuova Giulia, l'espressione più autentica del marchio, oltre che simbolo dell'eccellenza tecnologica e stilistica italiana. Sarà così possibile ammirare le sue linee sinuose 100% Made in Italy; salire a bordo e sentirsi il fulcro di questa splendida creazione meccanica; mettere in moto ed effettuare un test drive entusiasmante. Benvenuti in una nuova dimensione automobilistica, dove la bellezza funzionale e dinamica nasce per raggiungere le migliori prestazioni, grazie anche alla perfetta distribuzione dei pesi, allo straordinario rapporto peso/potenza, alle soluzioni tecniche uniche e alla trazione posteriore.

La nuova Giulia si presenta in cinque allestimenti: Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport. Questi ultimi, appositamente studiati per il mondo delle aziende. La versione Business offre cerchi in lega da 16", Connect Nav 6,5", sensori di parcheggio posteriori e specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. La versione Business Sport si arricchisce ulteriormente con cerchi in lega da 17", sedili in pelle e tessuto, volante sportivo in pelle, inserti in alluminio su plancia e tunnel centrale, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore con griglie dinamiche per l'ausilio al parcheggio, fari allo Xeno da 25W e pinze freno nere.
Inoltre, in questa prima fase di lancio, sarà disponibile un'edizione speciale First Edition sviluppata su base Super e con un vantaggio cliente particolarmente significativo.
L'edizione speciale First Editionè declinata in due differenti configurazioni, per soddisfare sia le esigenze dei clienti in cerca di sportività sia quelli in cerca di ancora più comfort. Per i primi sono disponibili cerchi in lega sportivi, fari Bi-Xeno e pinze freno colorate. Per i secondi, sedili in pelle e sistema infotainment Alfa Connect 8,8'' RadioNAV.

Il porte aperte sarà l'occasione ideale per scoprire i nuovi motori prestazionali e innovativi della Giulia: 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV con cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce e 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV, la massima espressione della "Meccanica delle emozioni". Una nuova generazione di propulsori che rappresenta lo stato dell'arte della tecnologia motoristica del Gruppo e si posiziona ai vertici della categoria per prestazioni ed efficienza.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Il Rinascimento di Lancia è una roadmap solida e ambiziosa che corre veloce

TUTTE LE ANTICIPAZIONI SUL NUOVO DESIGN LANCIA CHE VEDREMO SULLE NUOVE YPSILON, DELTA E D-CROSSOVER