Italian F4 Championship powered by Abarth


PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)


Si fa sempre più avvincente e spettacolare la lotta per il successo nell'Italian F4 Championship powered by Abarth che questo fine settimana, sul circuito di Imola, vive il suo sesto e penultimo appuntamento stagionale. Pur avendo saltato una manche (sul circuito di Adria), il giovane tedesco Mick Schumacher si trova al secondo posto della classifica generale, grazie a quattro successi ottenuti a Misano Adriatico (in due manche), Imola e Vallelunga e insegue il leader della classifica, l'argentino Marcos Siebert, che ha un vantaggio di 10 punti e tre vittorie all'attivo. Terzo posto per il messicano Raul Guzman, staccato di 30 lunghezze dal leader e quindi in lizza per il successo finale in  un campionato che vede al via più di 40 piloti in rappresentanza di 21 nazioni di tutti i continenti.


Il programma del weekend prevede una gara sabato 24 settembre alle ore 13.25 e due domenica, alle ore 9.30 e 16.30. Si preannuncia un grande spettacolo, viste le prestazioni delle monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet da 160 CV. Lo stesso propulsore che equipaggia  le nuove Abarth 595 nei tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati. Molti degli upgrade apportati sono frutto dell'esperienza acquisita con lo sviluppo della 695 Biposto, la "più piccola delle supercar", una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione.

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

In autunno arriverà la Nuova Alfa Romeo Giulietta MCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori