Passa ai contenuti principali

Jeep lancia l’operazione ”Bridge Compass”: oggi guidi Renegade, domani Nuova Compass 2017. Apertura ordini!!


Facebook (Seguici in modalità WEB) Marelli&Pozzi-AutoSesto redazionewm@outlook.com
Ci stiamo trasferendo su www.passioneautoitaliane.it

In occasione del lancio della nuova Jeep Compass, previsto nella seconda metà del 2017, il marchio Jeep ha messo a punto un'offerta di pre-lancio innovativa per i primi clienti.
Con l'operazione "Bridge Compass", per coloro che in anteprima assoluta da oggi desiderano acquistare la nuova Jeep Compass, il marchio offre la possibilità di guidare una Jeep Renegade nell'intervallo di tempo tra l'acquisto e l'arrivo della nuova vettura.

Si avrà così l'opportunità di sperimentare l'autentico spirito del marchio Jeep e prenotare con grande anticipo le prime unità della nuova Jeep Compass.

In anteprima rispetto alla presentazione ufficiale europea al prossimo Salone di Ginevra, il marchio Jeep offre la possibilità di acquistare con grande anticipo la nuova Jeep Compass nella versione Opening Edition, per i clienti che aderiranno all'innovativa operazione di "Bridge Compass": una proposta  innovativa che permetterà di sperimentare da subito l'autentico spirito Jeep.

Per i clienti che aderiranno all'offerta e in anteprima assoluta acquisteranno la nuova Jeep Compass, in attesa dell'arrivo della vettura nelle concessionarie italiane, previsto per la seconda metà del 2017, il marchio offre la straordinaria opportunità di guidare una Jeep Renegade, senza alcuna aggiunta di carattere economico a titolo completamente gratuito.

Jeep Compass Opening Edition è la versione di lancio di questa nuova vettura, con una dotazione di serie estremamente completa che comprende: airbag frontali, laterali e a tendina, antifurto interno, barre portatutto, Beats Audio System, Bluetooth con streaming audio, cerchi in lega da 18'', climatizzatore automatico bi-zona, cluster TFT a colori da 7'', comandi audio al volante, fari fendinebbia, freno di stazionamento elettrico, Full Speed forward collision warning, Hill start assist, Lane Keep Assist, sensori di parcheggio posteriori, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, sedili posteriori abbattibili 40/20/40, sedili rivestiti in pelle con regolazione elettrica, sensore pioggia, sistema di navigazione Uconnect con display touchscreen da 8,4'', Smart key con "start button", specchietto interno elettrocromatico, vernice metallizzata,  vetri oscurati e volante rivestito in pelle.

Jeep Compass Opening Edition sarà equipaggiata con il sofisticato ed efficiente propulsore 2.0 Multijet 140CV 4WD dotato di cambio automatico a 9 marce, in grado di garantire un'eccellente dinamica di guida su strada e le rinomate prestazioni off-road al top della categoria.

Il prezzo di pre-lancio della nuova Jeep Compass Opening Edition è 37.750 euro vernice metallizzata inclusa; l'unico contenuto che sarà ordinabile come optional  è il tetto nero a contrasto al costo di 450 euro.
Le colorazioni disponibili sono Diamond Black, Granite Crystal e Pearl White tristrato (quest'ultime due tinte possono anche essere abbinate al tetto nero a contrasto).
Inoltre per i clienti privati che aderiranno a questa operazione di pre-lancio, vi è la possibilità di accedere ad ulteriori vantaggi  disponibili presso la rete dei concessionari Jeep in Italia.




Post popolari in questo blog

Nuove foto della nuova Fiat 600 2023

Foto Ansa  

La mia su nuova Fiat 600

Video del Canale YouTube Passione Auto Italiane Iscriviti al Canale YouTube Passione Auto Italiane 

Nuovo B-SUV Fiat: più Ritmo che 600

Iscriviti al Canale YouTube Passione Auto Italiane  La Fiat 600 continua a farsi vedere e questa volta abbiamo foto di qualità superiore, che ci permettono di capire meglio il suo stile e i suoi dettagli. Forse anche grazie a questo bel grigio scuro.  Se nella parte posteriore ricorda vagamente la Stilo tre porte, soprattutto nella foto qui in alto, la nuova 600 ricorda molto una Ritmo in chiave moderna. Ovviamente si intende la parte della fanaleria, ma anche le forme del cofano si possono vedere come una Ritmo del 2023.  La 600 mostra il logo 600 nel prolungamento dei fari, nella parte inferiore delle portiere posteriori e il sul fascino paraurti posteriore ( Guarda qui ). Sul portellone si vede la E di elettrica, perché come ho già detto questo modello esordirà con motore elettrico e successivamente con 1.2 Puretech Turbo Hybrid e in versione Abarth.  Idealmente sostituisce la 500L, si dovrebbe vedere ufficialmente già a giugno, con presentazione e lancio commerciale della serie spe

Grande evento Fiat in arrivo il 4 luglio

Nelle nuove foto della Fiat Topolino, pubblicate da Olivier Francois CEO di Fiat e Abarth sul suo account ufficiale di Instagram, si vede la parte posteriore, che a differenza di Citroen Ami è diversa rispetto alla parte anteriore. Su Topolino ricorda la parte posteriore della nuova Fiat 500 1957, mentre la parte anteriore ricorda il suo "musetto".  Questa nuova Fiat Topolino è la versione Spiaggina. Il 4 luglio, assieme alla nuova Fiat 600 verranno presentate tutte le versioni.

La nuova Fiat Topolino si mostra completamente

Video del Canale YouTube Passione Auto Italiane Iscriviti al Canale YouTube Passione Auto Italiane 

Il motore 1.2 Hybrid 48V della nuova Fiat 600

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE PASSIONE AUTO ITALIANE  Nel 2024 la nuova Fiat 600 riceverà la nuova motorizzazione Hybrid a 48V, composta da un motore a benzina PureTech di nuova generazione, che anche per il nuovo modello Fiat dovrebbe essere da 136 CV, abbinato a un nuovo cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti e-DCS6 che incorpora un motore elettrico. Grazie a una batteria che si ricarica durante la guida, questa tecnologia offre una coppia extra ai bassi regimi e consumi ridotti fino al 15%. Nella guida urbana la 600 potrà funzionare per oltre il 50% del tempo in modalità 100% elettrica a zero emissioni. Grazie a questa tecnologia Hybrid 48V si ottimizzano i tempi di guida mista o 100% elettrica senza emissioni, per un maggiore comfort di guida e per una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO 2  Un sistema di ibridazione leggero e compatto, questa tecnologia si basa su: un motore benzina 1.2 PureTech di nuova generazione, sviluppato appositamente (il 40% delle parti è

Nuova Fiat Topolino: il modo più simpatico per elettrificare le città!

Nuova Fiat Topolino è caratterizzata da un nome noto ed evocativo: Topolino, un nome che ha aperto la strada alla mobilità urbana e che oggi è alla guida della mobilità urbana sostenibile. Realizzata per la città, la Topolino estende mobilità e libertà anche ai clienti più giovani. 100% elettrica, la nuova Topolino segna un ulteriore passo nel percorso di elettrificazione del brand.   FIAT ha svelato il nome e la prima immagine della sua nuova soluzione di mobilità urbana sostenibile: la Topolino. Il quadriciclo completamente elettrico Fiat Topolino è pronto a contribuire all'espansione della mobilità elettrica urbana e portare tutto l'ottimismo del suo omonimo in una versione accessibile e completamente elettrica che racchiude tutta la “coolness” della Fiat 500. Questo nome ben conosciuto ed evocativo è ciò che ha aperto la via della mobilità urbana e richiama subito alla mente la prima Fiat 500, l'auto iconica che ha rivoluzionato il concetto di auto. Prodotta da FIAT dal

Nuove immagini della nuova Fiat Topolino

 

Lo stabilimento di Alfa Romeo Giulia e Stelvio sarà un centro di produzione per i modelli completamente elettrici con piattaforma STLA Large di Stellantis

Nello stabilimento di Cassino dove vengono prodotte le Alfa Romeo Giulia e Stelvio, proseguirà la produzione di nuovi modelli basati sulla nuova piattaforma per veicoli puramente elettrici, STLA Large, del Gruppo Stellantis . Le linee di produzione dello stabilimento di Cassino producono esclusivamente modelli premium Stellantis, mentre l'integrazione della nuova piattaforma nell'unità produttiva rafforza ulteriormente l'esecuzione del piano strategico del Gruppo, Dare Forward 2030.   Lo stabilimento di Cassino è una delle unità più avanzate del Gruppo Stellantis, con le sue linee di produzione dedicate esclusivamente alla produzione di modelli premium. Nello specifico, a Cassino vengono prodotte le Alfa Romeo Giulia e Stelvio, oltre alla Maserati Grecale. In questo stabilimento di punta del Gruppo si è deciso di inserire la produzione di modelli basati sulla nuova piattaforma STLA Large pensata appositamente per veicoli puramente elettrici.   Lo stabilimento di Cassino ha

Fiat 500x fuori dall'Europa dal 2024?

Video del Canale YouTube Passione Auto Italiane Iscriviti al Canale YouTube Passione Auto Italiane