Passa ai contenuti principali

Abarth 595 Pista


Facebook Usa Modalità WEB

L'Abarth 595 Pista, nuova versione dell'icona del brand, arricchisce la gamma Abarth 595 e ne rafforza la spiccata personalità coniugando la sportività e l'adrenalina proprie del marchio dello Scorpione con una particolare caratterizzazione di design e stile. La nuova arrivata nel mondo 595 nasce per rivolgersi a una clientela giovane e si va ad inserire tra 595 145 CV e 595 Turismo 165 CV, offrendo un prodotto accessibile ma al tempo stesso ricco di contenuti, con un'attenzione particolare a potenza, handling, sound e infotainment. È disponibile sia in versione berlina sia cabrio, in cinque colori di carrozzeria con dettagli a contrasto: Grigio Campovolo, Bianco Gara, Rosso Abarth, Grigio Record, Nero Scorpione.
È equipaggiata con il potente motore 1.4 T-jet da 160 CV (117 kW), per una potenza specifica di 117 CV/litro, che sviluppa una coppia di 230 Nm a 3000 giri. La velocità massima è di 216 km/h, e l'accelerazione da 0 a 100 avviene in 7,3": dati che dimostrano come sia la vettura ideale, in termini di performance, per chi cerca l'adrenalina del mondo racing. Lo confermano i contenuti tecnici di assoluto rilievo come i dischi freno anteriori forati e ventilati da 284x22 mm e i dischi freno posteriori forati da 240x11 mm; le sospensioni posteriori Koni con tecnologia FSD; lo scarico ad alte prestazioni Abarth Record Monza con sistema Dual Mode e quattro terminali. Di serie il 1.4 T-jet da 160 CV è abbinato al cambio meccanico a 5 marce ma, su richiesta, è disponibile il cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante. Di serie anche i cerchi in lega "Formula" da 17", nero opaco, con pneumatici 205/45 e i fari fendinebbia.
Dal punto di visto estetico, l'Abarth 595 Pista spicca per la possibilità di scegliere il colore dell'inserto paraurti anteriore e posteriore, delle calotte degli specchietti retrovisori e delle pinze dei freni tra nero, rosso e giallo. Inoltre, i dettagli esterni presentano una finitura cromo satinata, ripresa anche dal badge specifico "595 Pista".
Sulla versione cabrio, dotata di capote ad azionamento elettrico, di serie anche i sensori parcheggio posteriori.

Tra gli optional, l'antenna nascosta con tappo alluminio 595 sul tetto, i fari Xeno con lavafari, i cristalli posteriori oscurati e il tetto apribile elettrico in vetro "Sky dome" per la versione berlina.
All'interno, sedili sportivi Abarth in tessuto con regolazione in altezza, a richiesta in pelle nera, quadro strumenti con display a colori TFT da 7", fascia plancia grigio opaco, climatizzatore, volante sportivo in pelle con mirino. A richiesta, climatizzatore automatico e specchio retrovisore interno elettrocromico.
A bordo della Abarth 595 Pista trovano spazio anche il moderno sistema di infotainment UconnectTM con schermo touch HD 7", DAB, 6 altoparlanti, Bluetooth® con audio streaming, porte USB/AUX e servizi Live grazie ai quali è possibile utilizzare numerose applicazioni. Direttamente dal sistema si può accedere a Facebook, Twitter, ascoltare oltre 35 milioni di canzoni grazie a Deezer e sintonizzarsi su 100.000 stazioni radiofoniche con Tuneln. Reuters News offre aggiornamenti in tempi reali, mentre i servizi di TomTomLive forniscono informazioni su traffico, meteo e Autovelox.
Il nome della serie speciale, "Pista", rievoca immediatamente la sua vocazione "racing" e le inedite features del sistema Abarth Telemetry. Le evolute caratteristiche dell'infotainment consentono infatti di precaricare alcuni dei circuiti più famosi del mondo, come Monza, Spa-Francorchamps e Red Bull Ring, selezionarli durante le sessioni in pista per visualizzarne la mappa dettagliata e ricevere indicazioni di guida in tempo reale per migliorare i tempi sul giro. In questo modo, chiunque guidi una Abarth 595 Pista può in ogni momento accedere alle sessioni registrate e analizzare le proprie performance. Non solo: grazie alla funzione Routes l'utente può creare un percorso personalizzato, accedere a quelli da lui creati in precedenza e registrare la traccia GPS su ogni percorso per poi analizzarla.
Il sistema di infotainment UconnectTM offre su richiesta il navigatore satellitare integrato e il sistema audio Premium Beats, con 440 W di potenza, 6 altoparlanti e un subwoofer.
Su Abarth 595 Pista è possibile tenere sempre sotto controllo le proprie performance e condividere i risultati con gli amici: il nuovo sistema UconnectTM con touchscreen HD da 7" integra comandi al volante con Bluetooth, 6 altoparlanti e il sistema DAB.
Con il sistema UconnectTM 7" HD LIVE, inoltre, si può accedere alle app del dispositivo Android grazie ad Android Auto, o a quelle del proprio iPhone con Apple CarPlay. Apple CarPlay è il modo più facile e sicuro per utilizzare iPhone in auto, accedendo a Maps, Apple Music, per inviare messaggi e altro ancora tramite l'assistenza vocale di Siri e la tecnologia Uconnect.
Questo sistema consente di guidare senza distrazioni, mantenendo gli occhi sulla strada e con tutti i comandi a portata di mano.
La versione Pista completa l'offerta dell'Abarth 595, che si declina in altri tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati. Distintiva ma accessibile, la versione 595, con i suoi 145 CV di potenza, rappresenta il livello d'ingresso nel mondo Abarth e offre di serie tutte le dotazioni necessarie a garantire il divertimento e il piacere di guida tipico delle vetture dello Scorpione. 595 è anche la base ideale per chi vorrà elaborare nel tempo la propria vettura sino a renderla unica. 595 Turismo e 595 Competizione rappresentano altri due aspetti distintivi del carattere di Abarth: la prima, con 165 CV di potenza è idealmente legata ai valori tipici delle granturismo italiane in un formato compatto adatto all'uso cittadino. La seconda è più "radicale e adrenalinica" e, con 180 CV e contenuti di derivazione racing, è destinata agli amanti delle prestazioni e della sportività senza compromessi. Anche queste versioni possono essere personalizzate ed elaborate grazie al ricco catalogo di kit ed accessori.

Commenti

Post popolari in questo blog

PRIME IMMAGINI UFFICIALI DI DUE NUOVE FIAT IN ARRIVO DAL 2025

Durante la presentazione della nuova Fiat Grande Panda, Olivier Francois ceo di Fiat, ha mostrato un video in cui si intravedono le nuove Fiat Fastback e la familiare in arrivo dal 2025.

OBBLIGO DELL'UTILIZZO DELLA CORSIA PIÙ LIBERA A DESTRA

Fino al 2002 il comma 6 dell’art.143 del Codice della Strada diceva che la corsia di destra era riservata ai veicoli lenti, ma questa frase è stata totalmente eliminata dal 15 gennaio 2002. Oggi, l’articolo 143 comma 5 del Codice della Strada prescrive che, salvo diversa segnalazione, sulle strade a due o più corsie per senso di marcia si deve circolare sulla corsia libera più a destra , e la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso.  Le sanzioni per l’inosservanza di questa legge prevedono il pagamento di una multa compresa tra 42 e 173 euro, la decurtazione di 4 punti dalla patente di guida (8 per i neopatentati) e l’addebito della responsabilità in caso di sinistro o quantomeno il concorso di colpa anche in caso di tamponamento. Il sorpasso a destra non è consentito, ma il superamento sì. Nel sorpasso è previsto il passaggio da una corsia all’altra e il ritorno su quella di origine, mentre il superamento prevede l’avanzamento del veicolo sulla stessa corsia di marci

Previsioni traffico estate 2024: 2 bollini neri all'inizio di agosto

Si avvicinano i giorni più trafficati dell'anno per gli spostamenti verso le località turistiche. Qui trovate le previsioni per luglio,  agosto e l'inizio di settembre,  oltre ai divieti di transito per i mezzi pesanti.  Bollino Verde: traffico regolare  Bollino Giallo: traffico intenso  Bollino Rosso: traffico molto intenso  Bollino Nero: massima concentrazione di traffico con criticità  Particolare attenzione al traffico intenso sulla rete autostradale ligure, sulla A1 tra Milano e Bologna e sulla A14 Adriatica. Per informazioni in tempo reale potete ascoltare Rtl 102.5 e Isoradio 103.3. Disponibili anche su radio DAB e per Isoradio con app RAI Play Sound.

Fleet & Tender di Stellantis Italia si aggiudica gara per fornitura di Fiat Panda, 600 e Doblò alla Pubblica Amministrazione italiana

In gara c’erano più lotti che riguardavano vari tipi di veicoli (city car, sport utility vehicle e veicoli commerciali) sia ibridi che elettrici I modelli che sono stati scelti sono la Fiat Panda, Fiat 600 e FIAT Professional Doblò.   Stellantis Italia, attraverso il dipartimento Fleet & Tender, si è aggiudicata un’importante gara nazionale indetta da Consip per la fornitura di veicoli alla Pubblica Amministrazione italiana. In gara c’erano più lotti che riguardavano vari tipi di veicoli (city car, sport utility vehicle e veicoli commerciali). In particolare, i modelli che sono stati scelti sono Fiat Panda (350 unità), Fiat 600 (1.260 ibrida) e 150 FIAT Professional Doblò termici. Il dipartimento di Fleet & Tender è la divisione altamente specializzata all’interno di Stellantis per la progettazione e la realizzazione di ogni specifica tecnica richiesta nelle gare promosse da Consip per la Pubblica Amministrazione ed in particolare per le forze dell’ordine. Tra cui una fornitura

Produzione FIAT Panda a Pomigliano d'Arco

Video del Canale YouTube Passione Auto Italiane 

Nuova Fiat Multipla 2025

Nel 2025 arriverà un nuovo Suv Fiat, al momento conosciuto come Multipla,  e che appartiene  alla nuova famiglia Panda. Per capire come sarà basta incrociare le immagini del concept mostrato a febbraio,  con le forme delle nuove Citroën C3 Aircross e Opel Frontera. Il risultato è in grandi linee quello creato da auto-moto.com, che anticipa quello che dovrebbe essere l'aspetto definitivo del nuovo modello.  Questo nuovo B-SUV condivide con la C3 berlina e Aircross e con la Opel Frontera la piattaforma Smart Car, progettata fin dall'inizio per accogliere in modo ottimale l'offerta elettrica. Fiat proporrà l'offerta termica tradizionale, e una gamma ibrida che facilita l'accesso all'elettrificazione. E sarà disponibile anche in versione 100% elettrica, con una gamma accessibile. La Multipla avrà fino a 7 posti e avrà una lunghezza di circa 4,39m e avrà prezzi molto contenuti, grazie all'utilizzo della piattaforma Smart Car, e alla condivisione a livello globale

Nuova Fiat Grande Panda

La Grande Panda rappresenta il ritorno di FIAT nel mercato globale mainstream, fondata su tre pilastri: design italiano, piattaforma globale e rilevanza locale. Valori come sostenibilità, inclusività, semplicità e bellezza sono alla base del progetto, con un design ispirato all'iconica Panda degli anni '80, definita il "blue jeans" dell'automotive per la sua versatilità. La Grande Panda, pertanto, si posiziona come un'auto socialmente rilevante e accessibile a tutti. La nuova Panda è un'evoluzione della prima Panda, trasformandosi in un veicolo del segmento B adatto alle famiglie, con un prezzo di partenza inferiore a €25.000 per la versione elettrica. Progettata in Italia presso il Centro Stile FIAT di Torino, si basa su una piattaforma multi-energia adattabile a livello globale, con un design italiano distintivo e opzioni di motorizzazione per rispondere alle diverse esigenze dei clienti in tutto il mondo. Questo modello segna la transizione di FIAT da u

Prime immagini di due nuove Fiat in arrivo dall'anno prossimo

Durante la presentazione della nuova Fiat Grande Panda,  Olivier Francois ceo di Fiat,  ha mostrato un video in cui si intravedono le nuove Fiat Fastback e la familiare in arrivo dal 2025.

Dimensioni Nuova Fiat Grande Panda

Come l’iconica Panda degli anni 80 che da oltre quarant'anni ha cambiato il modo di vivere l'automobile, la Grande Panda vanta una personalità cool ed elementi che sorprendono, oltre ad un uso innovativo e intelligente dello spazio. In particolare, la nuova vettura si distingue dalle altre vetture del segmento B per la sua compattezza unica, data dalle dimensioni contenute (3,99 m. di lunghezza al di sotto della media del segmento, 1,57 metri di altezza e 1,76 metri di larghezza), e da una capienza ben organizzata grazie al suo volume compatto: ad esempio, il bagagliaio misura 361 litri mentre la capienza totale dei vani portaoggetti, posti di fronte al passeggero anteriore, è di 13 litri.

NUOVA FIAT GRANDE PANDA IN ALLESTIMENTO BASE

Da Instagram (Panero Auto Torino) arrivano le prime immagini della Fiat Grande Panda in allestimento base. La vedremo in dettaglio l'11 luglio 2024. FIAT Grande Panda, primogenita della nuova famiglia ispirata alla Panda degli anni '80, un’auto compatta che risponde alle esigenze dei clienti di tutto il mondo. Fiat Grande Panda è il primo modello di una nuova gamma globale basata su una piattaforma multi-energy. Con questo nuovo modello inizia il passaggio del marchio FIAT da una produzione locale a una offerta globale sviluppata da una piattaforma comune. La Grande Panda arriverà prima in Europa, Medio Oriente e Africa e sarà disponibile nelle versioni elettrica e ibrida. La Grande Panda si presenta come un veicolo del segmento B sotto i 4 metri di lunghezza, con linee semplici e uno spazio a bordo ben organizzato per cinque passeggeri grazie al volume compatto, perfetto per il confort delle famiglie e della mobilità urbana odierna. FIAT è una delle case automobilistiche in at