Nel 2022 metà della produzione FCA sarà elettrificata


PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

L'amministratore delegato di FCA, Sergio Marchionne, non ha nascosto che tra i programmi in ballo ci sarà la progressiva “elettrificazione”. Nel 2022 la metà della produzione del gruppo sarà fatta di veicoli che in qualche modo possono contare sul motore elettrico: auto ibride o elettriche.

Commenti

Anonimo ha detto…
Marchionne simpaticone! Scherza sempre
Anonimo ha detto…
Mi ricordo che Marchionne disse che la americana 500 elettrica perdeva utili...
Avrebbe più senso con l'ibrido ma non con l'elettrico...
Bobby ha detto…
Mancano 5 anni.
Vuol dire che già dal prossimo, si dovrebbe vedere qualcosa, almeno sulle piccole, sempre che vengano rispettate le tempistiche.

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori