FCA smentisce le voci sulle trattative con i Cinesi


PAI © Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube passioneautoitaliane.it -redazionewm@outlook.com

In un comunicato diffuso in mattinata, il gruppo ha smentito i presunti contatti, spiegando di "non essere stata approcciata da Great Wall Motors riguardo al brand Jeep o ad altre questioni relative al suo business". Il Lingotto ha peraltro ribadito il proprio "impegno nel perseguire il piano 2014-2018, di cui ha raggiunto ogni obiettivo alla data odierna e al cui completamento mancano solo sei trimestri". Non va inoltre dimenticato che in passato il costruttore cinese è stato citato per plagio dalla stessa FCA, scesa in campo per bloccare l'importazione europea della Peri.

Commenti