Nuova Fiat 500 con pianale 500X


Facebook - Instagram - YouTubeFiat Punto -  Skype/Mail redazionewm@outlook.com ©  


Indiscrezioni provenienti da Mirafiori permettono di avere delle anticipazioni sulla nuova generazione della Fiat 500, in arrivo nel 2019.


La nuova generazione avrà un pianale che dovrebbe essere un'evoluzione dell'FGA small di seconda generazione, quella di 500L e 500X, mentre ora utilizza il pianale Panda. Sarà quindi più larga, permettendo di passare da 4 a 5 posti, e sarà più lunga, arrivando intorno ai 4 metri, e passando quindi dal segmento A al segmento B. Non è da escludere una versione 5 porte.

Come su Panda 2020, l'eventuale Fiat Primo e B-SUV razionale (leggi qui), il 1.3 MJet sarà sostituito dai motori benzina con i dispositivi mild hybrid che sfruttano un impianto a 48 volt affiancato al motore termico per gestire stop/start, spinta in accelerazione e contenimento dei consumi nell'ordine del 15/20%. I motori benzina saranno, invece, i nuovi Firefly in arrivo nel 2018. Dovrà essere proposta anche una nuova Fiat 500 elettrica, questa volta destinata pure ai mercati europei.

Se fosse confermato l'utilizzo del pianale 500X per la nuova 500, non è da escludere un possibile spostamento della produzione dalla Polonia a Melfi.

Commenti

  1. Mi sembra un'ottima notizia! Speravo di veder crescere le dimensioni della 500 ed un pianale del genere permette anche la versione 5 porte che tanto auspichiamo. Certo cresce moltissimo ma se guardiamo l'evoluzione della Mini questo non è un difetto, anzi. Un pianale del genere lo vedrei bene anche su Panda a questo punto. Con dimensioni intorno ai 3,90 metri resterebbe una piccola ma guadagnerebbe in abitabilità e robustezza

    RispondiElimina
  2. La Opel Adam. È basata sul pianale della corsa/punto. Sarebbe il medesimo della futura 500.

    RispondiElimina
  3. bella notizia,perchè poi ci sarà più gente che la compra.....spero solo una cosa, al posto della 500l che non è bella, sembra un fiorino, fate la 600 multipla, sarebbe bellissima, anche come taxi per i centri urbani è più bella, magari a londra ci faranno un pensierino per sostituire i loro taxi particolari....
    poi i motori hybrid possono veramente essere una svolta tecnologica....sarà un prodotto che parleranno in tutto il mondo se fate come dico io, poi 5 porte è bellissima e comoda....la tre è bella cabro e la multipla sbanca come taxi più del bulli volkswagen che costa 3 volte di più e sarà una barca in confronto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece trovo la linea della 500L riuscitissima. Molto goffa si.. ma piacevole.

      Elimina
  4. E volendo si può aggiungere un impianto a gpl...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La 500 a GPL esiste già adesso.. sicuramente anche la nuova versione avrà un motore alimentato a GPL o comunque trasformabile.
      Io dico: speriamo che facciano un motore a metano, oltre che a gpl

      Elimina
  5. Secondo me eliminano la piattaforma Mini ed useranno solo un'evoluzione dello Small.

    Vi è un brevetto FCA sulla possibilità di produrre vetture di differente larghezza (significativa differenza), di segmenti diversi, a partire dello stesso pianale.

    Il brevetto è: (EP3118089) UNDERBODY STRUCTURE FOR A MOTOR-VEHICLE

    RispondiElimina
  6. Fiat "primo"???
    Primo???? Suona un po male... Forse "first" suona bene come nome... Oppure "uno"... Oppure "one"...

    RispondiElimina
  7. Mah!! Spero che non si faccia un cinquino lungo 4 mt...io la Mini di adesso, in tutte le sue versioni, la trovo molto goffa....un enorme passo indietro rispetto alle versioni precedenti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come dire: spero che non facciano la Punto perché la Polo è brutta

      Elimina
    2. la 500X non è altro che una grossa 500 e non mi pare goffa. In rete è pieno di render che fanno vedere come potrebbe essere una 500 più grande esono quasi tutti belli. La Mini non centra nulla

      Elimina
    3. No, semplicemente lasciare il cinquinino nel segmento A e fare una nuova Punto....

      Elimina
  8. Per me eliminare la 500 dal segmento A premium è un errore. La mini è stata costretta perché bmw non poteva permettersi un nuovo telaio solo x produrre una mini delle dimensioni originarie...
    Da invece ha il pianale x il segmento A perché lo utilizza x più modelli. Quindi lascerei la 500 con le dimensioni simili all'attuale. Mentre x il segmento B premium, anche a 5 porte, si potrebbe ripensare ad una nuova Mito o ad una Lancia (una riedizione della A112? Sarebbe una "anti-mini")...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mito non la vogliono fare, mentre per Lancia se non farà qualcosa il nuovo AD è destinata a chiudere. Farla più grande permette di fare concorrenza a Mini e vendere di più in USA. Oltrettutto il segmento A va fortissimo in Italia e meno fuori. Infatti i segmenti più importanti in Europa sono B e C

      Elimina
    2. 500 2019 su pianale che crescerà in dimensioni da segmento B???? Quindi nel segmento A sarà occupato da Panda (rational) e Topolino (chic)??????
      Spero la 500 2019 non sarà sgraziata x via delle dimensioni come capitato alla mini....

      Elimina
  9. Se vogliamo vedere un po’ più in là e pensare ad un futuro sostenibile per il marchio Fiat dobbiamo accettare che Panda e 500 diventino più auto (segmento B) e meno scatolette (segmento A). Non guardiamo il mercato italiano, che pare povero ma che compra poi una valanga di Audi e Mini… Il segmento A non è assolutamente remunerativo visto l’ingresso di molti competitors stranieri (ed in futuro dei cinesi). Fiat fa bene ad ingrandire le sue “piccole” ed alzare il prezzo medio. E se poi fosse davvero innovativa ed un po’ folle potrebbe pensare ad occupare lo spazio lasciato libero con una segmento A elettrica, come sta facendo Smart visto che i costi per lo storage di energia stanno scendendo e la politica sta aprendo la strada alle emissioni zero. Alla faccia delle parole di Marchionne….

    RispondiElimina
  10. Va benissimo, se vogliono far crescere la 500 di dimensioni.
    Che mantengano però le proporzioni corrette, altrimenti si rischia di rovinare il mito.
    Esempio è la Mini 5 porte. A me non piace molto.

    RispondiElimina
  11. Se la nuova 500 diventa una B premium (quindi anche con sospensioni molto diverse dalla Uno/ArgoEu), allora benvenga una Topolino segmento A micro-ibrida o elettrica anti smart...

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog