Novità per Fiat 500, 500L, 500X e 124 Spider per il mercato USA




Negli Stati Uniti la Fiat 500 d'ora in poi sarà disponibile solo con motorizzazioni turbo, fatta eccezione per l'elettrica 500e che rimarrà in commercio, solo in California e Oregon.
Tutte le nuove Fiat 500 americane disporranno di un 1.4 MultiAir Turbo derivato dal quattro cilindri della Abarth 500. La potenza è incrementata del 33% rispetto al modello uscente, raggiungendo i 135 CV e migliorando nettamente le prestazioni. Le versioni Pop e Lounge dispongono di serie di un assetto più rigido, di cerchi di lega da 16" e di un impianto frenante maggiorato, oltre che di uno scarico sportivo, di uno spoiler posteriore e della videocamera di retromarcia ParkView. Di serie viene proposto un cambio manuale a cinque rapporti ma, a richiesta, è disponibile anche un automatico a sei marce. La Cabrio è ordinabile anche nelle tre nuove colorazioni Brillante Red, Mezzanotte Blue Pearl e Vesuvio Black Pearl.

La Fiat 500 Abarth conferma il 1.4 MultiAir Turbo da 160 CV. La versione aggiornata della compatta dispone di cerchi di lega da 16", impianto frenante sportivo e assetto ribassato: il controllo elettronico di stabilità è regolabile in tre diverse modalità e dispone di un sistema Torque Transfer Control che migliora le performance d'accelerazione in curva.

La 500X conferma la propria offerta di motori proponendosi con il 1.4 MultiAir Turbo e con il 2.4 Tigershark MultiAir2 abbinabili anche a un cambio automatico a nove rapporti e alla trazione integrale. Tra le novità principali si segnala il debutto della versione aggiornata dell'infotainment Uconnect con schermo da 7" e compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, un accessorio ora disponibile anche per la sorella 500L che propone di serie anche un nuovo schermo integrato nel quadro strumenti e aggiornamenti estetici all'interno dell'abitacolo. L'unico motore disponibile è un 1.4 MultiAir Turbo da 160 CV. Questo motore viene usato anche dalla Fiat 124 Spider che è ora disponibile anche nella nuova Red Top Edition.

Commenti

  1. La 500 berlina, dovrebbe essere oggetto di un restyling, riprendendo la 500 europea?

    RispondiElimina
  2. Non penso basti questo a recuperare la disaffezione del pubblico americano. La 500 andrebbe fatta molto più grande. La 500L eliminata. La 500x proposta con dotazioni avanzatissime ed infotainment stile Tesla. Credo che le prossime generazioni potranno essere più apprezzate, soprattutto una 500 5p. Dopotutto sono previste anche da noi.... no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel frattempo perfezionano questa. No!?

      Elimina
    2. Ma questa non se la cagano più... no? Le motorizzazioni non cambiano granché...no?

      Elimina
  3. Ragazzi per piacere in Usa non basta un ridicolo aggiornamento come questo. Ci vuole qualcosa di appariscente. Perché non partecipare alla Pikes Peak con la 124 rally elaborata? Pilotata da uno come Zanardi che laggiù è un mito. Magari mossa da quel mostro di motore della giulia quadrifoglio. Un prototipo ignorante ma che farebbe battere finalmente i cuori americani che per ora sonnecchiano di fronte a Fiat. Che ne dite?

    RispondiElimina
  4. Ma se cera gia nel 2012 la Fiat 500 135 cv..si chiamava 500T
    https://www.autoedizione.com/fiat-500t-135-hp-almost-ready-for-the-us/

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog