Continuano a calare le vendite di Fiat, mentre salgono quelle di Alfa Romeo


Vendite in EU + EFTA Countries Febbraio 2018

FCA 84,345 -4,4%
Fiat 60,083 -8,8%
Alfa Romeo 7,370 +17,1%
Lancia 4,197 -42,2%


Commenti

  1. Come avevo detto due giorni fa è cominciato il crollo delle vendite. In un mercato europeo in piena forma a febbraio (+4,3%) il gruppo FCA cala del 4,4%. Nel frattempo VAG sale del 9%, Renault del 6,4%, PSA addirittura del 67% (grazie all’acquisizione di Opel) Insomma insieme al piccolo gruppo Jaguar-Land Rover siamo gli unici a calare. Ecco il risultato della politica Marchionniana. Se guardiamo con attenzione i singoli marchi si nota una sola cosa positiva. Calano gli sfigati con margini quasi zero come Fiat e Lancia, ma salgono quelli che fanno guadagnare (Alfa e soprattutto la mitica Jeep con +50%!!!!). Che Marchionne abbia ragione…? Ha ammazzato Lancia e forse eliminerà anche Fiat che non portano utili ma cura i marchi ricchi… Certo se solo ampliasse la gamma Alfa….

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la finite di dire che Marchionne eliminerà anche la Fiat!? il suo piano prevedete di concentrarsi su 500 e Panda. Quindi non elimina il marchio ma modelli. Ormai 124 e Tipo rimangono in gamma e Marchionne se ne va a febbraio. Quindi sono vostre puttanate da sfigati pessimisti che si divertono a dire minchiate per provocare le discussione. Sono bugie che mettete in bocca a Marchionne e puttanate che avete già stabilito che farà il nuovo AD. Basta con ste troiate!!!

      Elimina
    2. il piano prevede nuove 500 e Panda, e si spera anche altro. Marchionne ha parlato di ridimensionamento, ma a febbraio se ne va da FCA. Quindi come fa a eliminare Fiat. State veramente esagerando con le stronzate

      Elimina
    3. Non deviate il discorso sulla chiusura di Fiat, che è chiaramente una mia provocazione. Siete d’accordo sul fatto che calano i marchi a margini bassi (Fiat Lancia), salgono quelli a margini alti (Alfa Jeep) e soprattutto che servirebbe una gamma Alfa completa, così come è stato fatto con Jeep?

      Elimina
    4. quello che cambia la realtà dei fatti sei tu! mai detto che Fiat cresce, mi pare chi i dati parlano chiaro

      Elimina
    5. siete d'accordo????? ma stai bene???? i dati non sono un opinione e nessuno ha mai detto che Fiat cresce. Senza novità, anzi togliendo modelli e avendo una gamma vecchia non c'è neanche da leggere i dati per sapere che è in calo. Quindi? Alfa cresce perchè è normale che avendo un modello in più cresce ma se non arriva altro torna a calare. Jeep gode del successo dei SUV, quando passerà la moda calerà

      Elimina
    6. Lancia è l'unico vero marchio in chiusura, quindi è normale che perde.Ma essendo in chiusura c'è poco da tenerlo in considerazione. Fiat se non muove il culo con i nuovi modelli calerà sempre di più e nessuno ha mai detto il contrario. Alfa se non muove il culo prima pareggia e poi cala. Jeep , come ha detto Alfred, è un marchio che cresce perchè ha nuovi modelli e modelli che chiede il mercato. Quando andrà di moda altro? credo che Jeep sia a tempo determinato e FCA deve continuare a dare importanza a Fiat perchè essendo un marchio generalista lo puoi adattare alle mode. Jeep facendo solo SUV deve pregare che i SUV tirino molto. Per ora si, ma il mercato è sempre cambiato. Prima dei SUV andavano MPV e multivan

      Elimina
    7. Fiat cala trainata dal crollo delle vendite di un modello importante come la Punto. Modelli come Tipo, 500X e 500L sono in crescita. Quindi non si può neanche generalizzare. Paradossalmente via la Punto Fiat tornerà a crescere, spinta dall'arrivo di nuova Panda e 500, restyling 500X....

      Elimina
    8. Fiat tornerà a crescere... quando? Fra due anni purtroppo

      Elimina
    9. sempre crescita è

      Elimina
  2. Alfa tends towards 10% of FCA sales.
    An interesting percentage but still a small number of cars. But tends in the right direction - if they stop sleeping and do not wait another 2 yrs for new models.
    If money is the problem, it is allright to focus on Alfa now and reduce investments in Fiat.
    It is the less risky investment:
    Fiat: high investment --> small earnings even if car is a success --> high risk
    Alfa: high investment --> acceptable possible earnings --> smaller risk
    But doing nothing is dangerous too...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo anonimo british. Non fare alcun investimento, come ultimamente fa FCA, porta benefici nell'immediato ma danni irreparabili nel futuro. Ma Marchionne che è un mago sa che i danni arriveranno dal primo febbraio 2019... e lui ormai sarà irreperibile... grande Sergio!

      Elimina
  3. e continuerà a calare fino al 2020 con l'uscita dei nuovi modelli...... e se lanceranno i nuovi modelli nel 2020.... non si mai vista la loro filosofia di rimandare sempre con belle scusanti....
    Non valeva la pena fare nuovi modelli in tempo di crisi economica (mentre altre case fanno senza problemi).
    Adesso che il mercato tira un pò, esce la scusa della non convenienza di fare auto b-segmenct perchè poco redditizzio.
    La prossima scusa quale sarà??? che nemmeno i b-suv ibridi convengono perchè troppo costoso produrli?????
    la solita fiatte....

    RispondiElimina
  4. e la new giulietta??? 2021-2022 se va bene... intanto la bmw sta già testando la new serie 1.... Marchionne, dimettiti stasera!

    RispondiElimina
  5. scusatemi, con questi risultati Marchionne merita bonus e buonuscita milionaria??? Per me no.... deve azzerrare debiti e deve fare modelli... troppo comodo azzerrare il debito della casa senza investimenti....
    E poi a che serve azzerrare debiti??? per caso altre case hanno debiti azzerrati??? a quando pare no perchè investono continuamente in innovazione e nuovi modelli....
    PF

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
www.passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
www.passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Ita

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Arriva il "Piano Italia" di FCA. Il marchio Fiat verrà rilanciato. Piena occupazione in Italia

Nuovi motori ibridi a Pratola Serra

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto