FCA Heritage alla “Vernasca Silver Flag 2018”


Fiat 500 Club
Passione Auto Italiane: Instagram e Facebook
redazionewm@outlook.com 

Dal 29 giugno al 1° luglio la rievocazione della cronoscalata Castell'Arquato-Vernasca riservata a vetture da competizione costruite dai primi del secolo fino al 1972 e giunta alla 23esima edizione.
Sulla griglia di partenza la preziosa 1900 Sport Spider del 1954, messa a disposizione dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese.
La vettura è reduce dal bagno di folla della Mille Miglia, a cui ha partecipato condotta dal bassista dei Coldplay Guy Berryman.
FCA Heritage è l'ente che si occupa della valorizzazione e promozione del patrimonio storico dell'azienda, rivolto ai collezionisti e ai semplici appassionati delle vetture e della storia dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth.

Dal 29 giugno al 1° luglio si svolgerà l'edizione 2018 della "Vernasca Silver Flag", rievocazione storica della cronoscalata Castell'Arquato-Vernasca che fu disputata dal 1953 al 1972. Abbandonato il cronometro di una volta, oggi l'evento è strutturato in forma di "concorso dinamico di conservazione e restauro" - le auto sfilano su strada chiusa al traffico a velocità limitata - riservato a vetture da competizione costruite dalle origini dell'automobile fino ai primi anni degli anni Settanta.

Organizzata dal Club Piacentino Automotoveicoli d'Epoca, quest'anno la "Vernasca Silver Flag" è giunta alla sua 23esima edizione. FCA Heritage è nuovamente presente alla manifestazione con il proprio stand, e parteciperà con un prezioso esemplare storico dei brand Alfa Romeo: la 1900 Sport Spider del 1954.
Si tratta di una rarissima spider da corsa - prodotta in soli due esemplari - equipaggiata con il motore a 4 cilindri bialbero della "1900" a carter secco, portato a 138 cv di potenza massima, che le consente di raggiungere i 220 km/h grazie anche a un peso di 880 chili e a un'aerodinamica particolarmente efficiente. Contraddistinta dall'innovativo design ad opera di Bertone, la 1900 Sport Spider è dotata di cambio a 5 marce e di ponte posteriore De Dion: prestazioni e guidabilità sono da vettura moderna, reattiva e sincera, con un'elevata tenuta di strada.

Maggiori informazioni sulla partecipazione di FCA Heritage sono reperibili al sito www.fcaheritage.com. Il portale rappresenta il punto di incontro di tutti coloro che desiderano saperne di più sulla storia, sugli eventi e sulle iniziative dedicate ai modelli d'epoca dei marchi italiani del gruppo FCA. In questo spazio gli appassionati e i proprietari di Fiat, Abarth, Lancia e Alfa Romeo d'epoca potranno scoprire servizi sempre nuovi, iscriversi a una newsletter dedicata e inviare online una domanda di emissione del certificato di origine. I possessori di Lancia e Abarth potranno inoltre ricorrere ai servizi di restauro e di emissione del certificato di autenticità messi a disposizione da FCA Heritage.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nuove indiscrezioni per il marchio Fiat