Novità Fiat Professional


Fiat 500 Club
Passione Auto Italiane: Instagram e Facebook
redazionewm@outlook.com 

Per Fiat Professional sono previsti un nuovo pick-up, il nuovo Doblò e nuovo Ducato. Quest'ultimo sarà prodotto ancora ad Atessa (Chieti).

Ma ci sarà anche Talento, nuovo Fiorino e nuova Panda, oltre a 500L Pro. Mentre al posto della Punto ci potrebbe essere la 500 Giardiniera.

Anche per Fiat Professional sono previsti motori benzina Firefly, ibridi ed elettrici. Oltre alle motorizzazioni a gas.

Come per Alfa Romeo e Fiat, anche per Fiat Professional è prevista la guida autonoma. Per Alfa Romeo sarà di livello 3 (gestisce sterzo accelerazione, decelerazione e cambi di corsia), mentre su Fiat Professional e le Fiat 500 Giardiniera, 500L e 500X (segmento B, Panda e 500 saranno di segmento A) sarà di livello 2 (gestisce sterzo e accelerazione/decelerazione). 

Commenti

  1. Di tutto questo interessante programma, che condivido in pieno (sia ben chiaro Matteo!!!) ho alcuni dubbi che vi chiedo umilmente di chiarire, visto che ne sapete più di me. Innanzitutto il Doblò: ha senso fare un nuovo modello quando quello attuale è ancora validissimo? Non sarebbe il caso di modificare solo il frontale visto che il restyling attuale lo ha reso inguardabile? Se avesse uno stile vicino a quello del Toro sarebbe un gran passo avanti! A proposito di Toro: il nuovo pick-up avrà qualcosa a che fare con il bellissimo modello venduto in Brasile? Se così non fosse, su quale pianale è previsto? Potrebbe essere un modello sviluppato in parallelo con Dodge/RAM anche importato in Italia? Ed il Talento? Potrebbe nascere sul nuovo pianale Ducato accorciato o sarebbe di nuovo un misero Renault Trafic? E per finire…. il mitico Fiorino! Da quale modello potrebbe derivare? Si intende un nuovo Qubo?

    RispondiElimina
  2. ne hai sempre dette di ogni con la tua arroganza e mo...dimostri che avevamo ragione sul fatto che sei un troll e il bambino sei tu. Se non stai prendendo per il culo:
    Doblò è del 2009 il restyling del 2015, quindi è ora di fare un nuovo furgone che sarà venduto anche a marchio RAM
    Fiat Brasile è indipendente e il nuovo pick-up sarà fatto da RAM e dovrebbe sostituire il Fullback chiudendo la collaborazione con i Giapponesi.
    Per il Talento dipende dagli accordi con Renault, la collaborazione potrebbe estendersi anche sul nuovo Trafic come potrebbe farselo Fiat Professional/RAM
    Il Fiorino è un modello Fiat su base Punto, quindi, come il Doblò, utilizerà il pianale Tipo/500L/500X. Da come parla Marchionne Fiorino e Doblò saranno riservati a Fiat Professional.
    Il piano industriale era molto striminzito perchè tra pochi mesi cambia l'AD, quindi molte cose sono in sospeso o non si sanno perchè Marchionne non ha preparato la pappa al nuovo Ad. Pure lui dovrà fare il suo. Tutto dipende da chi arriva. Per le produzioni non hanno detto niente anche perchè vogliono vedere le intenzioni del nuovo governo. Per questo la Panda potrebbe rimanere a Pomigliano

    RispondiElimina
  3. Grazzzieeeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  4. Quindi facendo due calcoli ( lasciando uno spazio di 6 anni dai modelli attuali ) dovrebbero arrivare:

    Nuovo Fiat Ducato 2020

    Nuovo Fiat Doblò 2021

    Nuova Fiat Panda Van 2021/2022/2023

    Nuovo Fiat Fiorino/Qubo 2022

    Restyling Fiat Talento 2022

    Nuova Fiat 500 Giardiniera 2020/2021/2022

    Nuovo Pick-Up da inserire in qualunque momento tra il 2020 e il 2022

    Tutto in Teoria...

    RispondiElimina
  5. Anche la prossima generazione del Ducato + la versione RAM per il mercato americano, nasceranno con i cugini di PSA + Opel, giusto?
    Mi pare sia stato allungato il contratto con PSA, fino al 2026.
    Il nuovo pick-up, deriverà da RAM, così come il nuovo Doblò deriverà da Fiat.
    Credo che il contratto con Renault, proseguirà per il nuovo Talento, visto che l'analoga variante Opel verrà elaborata con PSA e Toyota.
    A Renault, resterebbe solo la variante a marchio Nissan.
    Per Panda, non ci sono problemi. Verrà assemblata o in Italia o Polonia.
    Per la 500 Giardiniera idem.
    L'incognita è il nuovo Fiorino e Qubo, se verrà prodotto. Persa l'alleanza con PSA, sarebbe prodotto solo a marchio Fiat ed a livello di costi, non so se converrebbe. Potrebbero esterndere la partnership con Renault, per il piccolo commerciale, anche per saturare la fabbrica turca.

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane


Post popolari in questo blog

Nuove indiscrezioni per il marchio Fiat