Pietro Gorlier commenta i dati vendita di FCA a ottobre


Pietro Gorlier, numero uno di Fiat Chrysler Automobiles per l’area EMEA spiega che la causa del crollo delle vendite del gruppo FCA ad ottobre è dovuto all'adeguamento alle nuove normative antinquinamento WLTP.
FCA ha visto calare del 16% ad ottobre le sue vendite in Italia. Lo Chief Operating Officer per la Regione Emea di FCA ha però messo in evidenza come nonostante il calo del gruppo italo-americano che è peggiore di quello del mercato, è migliorata la qualità delle vendite della società. Il gruppo è cresciuto nelle vendite più remunerative come quelle ai privati, flotte e noleggio a lungo termine.


Commenti

  1. Ah ecco, grazie Gorlier per il chiarimento. Ma i problemi con l’adeguamento alle normative lo ha avuto solo FCA o magari i modelli del gruppo sono talmente pochi e vecchi che hanno perso competitività…? Direi che siamo alle solite chiacchiere da furbetti senza argomenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane


Post popolari in questo blog

Nuove indiscrezioni per il marchio Fiat