Le Fiat Centoventi, 500, Panda e Punto avranno la nuova piattaforma NEW MINI


La Fiat Centoventi non sarà l’erede della Panda, anche se nascerà sulla nuova piattaforma che internamente chiamano “new mini” e che sarà una via di mezzo tra i segmenti A e B, e su quella nasceranno anche l’erede della 500 e la piccola Jeep. La 120 sarà solo elettrica, per la Panda ci sarà un erede a cui Fiat sta pensando di affiancare la nuova Punto (Leggi qui: novità Fiat Lancia Alfa Romeo Abarth).

Il progetto della Centoventi in realtà non è un progrtto fresco. L’idea è di Olivier François capo del brand Fiat e anche capo del marketing di FCA, e ha trovato in fretta molta ostilità per via di guerre interne che ora parrebbero risolte. Si tratta di una vettura che ci si può creare a piacimento, spendendo poco all’origine ma poi arricchendola di tutto ciò che si ritiene più adatto ai propri gusti e al proprio modo d’intenderne l’uso, è piena di fascino e rimane una soluzione che nessuno come la Fiat può proporre stante un dominio nel campo delle utilitarie che tutta la concorrenza riconosce da mezzo secolo in qua.

Quello che conta è che comunque questo progetto è ancora anni luce davanti a tutti i competitori, e quando arriverà nelle concessionarie riporterà sicuramente la Fiat ai livelli di sempre tra le vetture più accessibili.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI