FCA ha manifestato interesse nella piattaforma elettrica e-CMP di Peugeot e-208


Il Gruppo FCA avrebbe manifestato interesse nella piattaforma elettrica e-CMP recentemente presentata sotto al cofano delle versioni elettriche di DS 3 Crossback e Peugeot 208. A dirlo è lo stesso CEO del gruppo italo-americano Mike Manley, che giovedì scorso, in occasione di una call con gli investitori, ha aperto alla possibilità di sfruttare l'architettura elettrica del gruppo francese per introdurre sul mercato dei futuri veicoli compatti a zero emissioni.

L'elettrificazione rappresenta un pilastro fondamentale del prossimo quinquennio di FCA, come annunciato lo scorso 1° giugno in occasione dell'ultimo Capital Markets Day che si è svolto in presenza di Sergio Marchionne. Al Salone di Ginevra 2019 il Gruppo ha dimostrato ciò di cui è capace, presentando il concept ibrido plug-in Alfa Romeo Tonale e lo studio di citycar elettrica modulare Fiat Centoventi, che illustra la visione della mobilità del futuro di FCA. Di recente, FCA ha inoltre confermato il debutto, al Salone di Ginevra 2020, della nuova generazione di Fiat 500 elettrica, modello che si affiancherà ad una versione aggiornata dell'attuale modello.

Commenti

Post più popolari