In arrivo un nuovo piano industriale?





Jean-Dominique Senard sarebbe il chief executive officer del gruppo FCA - Renault. E' stato presidente del gruppo Michelin dal 2012 al 2019, per poi passare in Renault dal gennaio 2019. Il 24 gennaio 2019, in seguito alle dimissioni di Carlos Ghosn come presidente della Renault , Jean-Dominique Senard diventa presidente della casa automobilistica francese. Una decisione acclamata da Bruno Le Maire, ministro dell'economia. Il 12 marzo 2019, ha assunto l'incarico di Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance. L'8 aprile 2019 è anche nominato Vicepresidente di Nissan.

Con un nuovo AD e un nuovo gruppo, si può ipotizzare che ci sarà un nuovo piano industriale che possa spiegare come intendono evitare la chiusura degli stabilimenti e quali modelli prevedono per far lavorare le loro strutture.

Il primo frutto del nuovo gruppo potrebbe essere il nuovo Renault Kangoo/Fiat Doblò/Ram Promaster City. Renault ha recentemente presentato il concept che anticipa il nuovo Kangoo in arrivo nel 2020. Mentre per altri modelli, come una eventuale Punto, bisognerà vedere se verrà sfruttato il progetto nuova Clio per derivarne la nuova generazione della Punto.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI