Stop a Pomigliano per accelerare i lavori per ospitare la produzione dell'Alfa Romeo Tonale


Lo stop estivo dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco servirà per accelerare i lavori di adeguamento per la produzione del modello Alfa Romeo Tonale nei reparti. È quanto rende noto Biagio Trapani, segretario generale della Fim di Napoli, al termine di un incontro tra la direzione aziendale e le organizzazioni sindacali. La fabbrica automobilistica resterà ferma da lunedì fino al 28 agosto. «I lavori procederanno non solo nel reparto ex 147 dove sono cominciati già da qualche mese - ha spiegato Trapani - ma verranno effettuati importanti lavori anche nel reparto lastratura, logistica e qualità, con l'installazione di numerosi robot e pinze nel reparto lastratura dove inizieranno anche i lavori per la nuova ferratura del Tonale. Cominceranno i lavori anche in alcune aree della logistica, utilizzando altri nuovi reparti».

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI