STELLANTIS rilancerà Alfa Romeo e Fiat



Per quanto riguarda i marchi Alfa Romeo e Maserati, Tavares ha dichiarato che "va riconosciuto il valore altissimo di questi brand iconici. Dobbiamo fare valutazioni su come sostenere la crescita redditizia di queste aziende, che non rappresentano solo un patrimonio storico ma anche una ricchezza. Il piano strategico di Stellantis non è ancora stato predisposto, ma stiamo lavorando a come rendere questi grandi marchi del lusso ancora più redditizi. Vogliamo sostenerne il rilancio: lo voglio dire in modo assolutamente chiaro ed esplicito".

L'economia di scala permetterà di avere nuovi modelli Fiat e la tutela degli stabilimenti italiani. "Abbiamo gli strumenti giusti per creare modelli Fiat più giovani. Se dovessimo pensare di offrire vetture redditizie potremo farlo grazie alle economie di scala, come abbiamo già fatto con la nuova Opel Corsa, che in Germania ha vendite superiori alle sue dirette concorrenti. Dobbiamo farlo con un'efficienza maggiore negli stabilimenti italiani e ci riusciremo perché porteremo un benchmark interno che consentirà loro di migliorare qualità e costi. Dobbiamo ancora iniziare a lavorare ma questa è la direzione. Non dovremo fare quello che abbiamo fatto con Opel, cioè eliminare dei modelli per via della CO2. Non abbiamo problemi di emissioni con la Fiat".


Commenti