Gran Premio di F1 del Bahrain 2021 - Qualifiche



Le previsioni del pre-campionato si sono rivelate corrette: è un campo molto ristretto, da davanti a dietro lo schieramento. In una giornata in cui i margini più piccoli hanno fatto la differenza tra un'uscita anticipata in Q1 e andare fino in Q3, Antonio Giovinazzi e Kimi Räikkönen hanno fornito una solida prestazione qualificandosi appena fuori dalla top ten.


Con la loro C41 migliorata che li spingeva, entrambi i piloti hanno superato il primo ostacolo, Q1, che tante volte l'anno scorso si è rivelato un ostacolo insormontabile. Nel secondo segmento, lottando per un posto tra i primi dieci, eravamo a meno di un decimo dal raggiungimento dell'obiettivo.


Il risultato, con Antonio in P12 e Kimi dietro, in P14, ci lascia in una posizione ideale per puntare a punti nella gara di domani. Con una libera scelta delle gomme e una lunga serata di gare davanti a noi, siamo pronti a correre proprio nel bel mezzo di questa lotta epica.


Kimi Räikkönen (auto numero 7):

Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Telaio 04 / Ferrari)

FP3: 7 ° / 1: 32.224 (15 giri)

Q1: 1: 31.547 (6 giri)

Q2: 14 ° / 1: 31.238 (6 giri)



Antonio Giovinazzi (vettura numero 99):

Alfa Romeo Racing ORLEN C41 (Telaio 03 / Ferrari)

FP3: 12 ° / 1: 32.500 (11 giri)

Q1: 1: 30.998 (6 giri)

Q2: 12 ° / 1: 30.708 (6 giri)

Commenti