Open Innovation: le startup Stip e Virtual B si aggiudicano la call Digital Factory di FCA Bank e I3P



Con la sua soluzione di intelligenza artificiale che consente di migliorare le performance del customer service, riducendo costi e tempi di gestione dei reclami, la startup Stip, e Virtual B, con il suo sistema per analizzare e capire i reali bisogni finanziari dei clienti ed individuare soluzioni personalizzate, si sono aggiudicate la vittoria della prima edizione di Digital Factory, l’iniziativa promossa da FCA Bank in collaborazione con I3P, l’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino.


 


Lanciata a novembre 2020 con l’obiettivo di esplorare e individuare nuove soluzioni e tecnologie che possano contribuire alla trasformazione digitale di FCA Bank, accelerando il processo interno di innovazione già in corso, la call Digital Factory ha riscosso un grande successo: nelle 6 settimane di apertura del bando sono state ricevute numerose candidature non solo da tutta Italia, ma anche dal resto d’Europa e da oltreoceano.


 


Dopo due fasi di selezione, FCA Bank e I3P hanno eletto le quattro startup finaliste e venerdì 5 marzo, al termine di un evento online con le Pitch Session dei progetti candidati, hanno infine scelto Stip e Virtual B: le imprese vincitrici sono state premiate alla presenza di Giacomo Carelli, CEO & General Manager di FCA Bank, e di Giuseppe Scellato, Presidente di I3P. Alla fine si è scelto di premiare due startup per la validità dei progetti presentati.


 


Obiettivo di Stip - al contrario di un normale chatbot - non è eliminare l’operatore, ma massimizzarne l'efficienza. Stip, infatti, applica l’IA sull’intero processo di digital customer service a supporto degli operatori, permettendo loro di focalizzarsi unicamente sulla risoluzione delle specifiche problematiche, mentre il sistema di IA automatizza le attività a “non valore aggiunto” come content moderation e raccolta automatica delle informazioni necessarie per gestire ogni richiesta.


 


Pioniere del fintech in Italia e fondata nel 2010 a Milano, Virtual B è un’azienda di data analytics specializzata in machine learning, intelligenza artificiale e investment strategy per le banche e le assicurazioni. In particolare, propone una soluzione che, attraverso l’analisi dati sia aziendali che esterni, consente alle istituzioni finanziarie di passare a un processo di vendita data-driven mediante la profilazione finanziaria del cliente. Il sistema, infine, propone la personalizzazione dei prodotti e della comunicazione, nel rispetto delle caratteristiche di ciascun cluster di clienti individuato.


 


In quanto vincitori della call Digital Factory, Stip e Virtual B riceveranno da FCA Bank le risorse per sviluppare un Proof-of-Concept (PoC) per testare e dimostrare sul campo la validità delle idee presentate, lavorando così a stretto contatto con le società controllate del Gruppo.


 


A competere nella fase finale di Digital Factory sono state inoltre:

Lokky, startup milanese che ha messo a punto una soluzione white-label per la profilazione e l’analisi dei bisogni assicurativi della clientela business, e BigProfiles, con una piattaforma di Artificial Intelligence per il marketing e le sales pensata per ridurre i costi operativi delle campagne marketing e migliorare i conversion-rate delle stesse.


 


“Siamo molto soddisfatti della buona riuscita di questa iniziativa in collaborazione con FCA Bank”, ha commentato Giuseppe Scellato, Presidente di I3P. “Con Digital Factory abbiamo dato il via ad un programma di Open Innovation dedicato a portare progetti innovativi di esplorazione tecnologica in grandi realtà aziendali leader nei propri settori. Siamo certi che questa sinergia avrà importanti risvolti in futuro e come incubatore siamo pronti a promuovere ulteriori azioni di innovazione aperta, per far emergere la domanda di nuove tecnologie e a offrire la risposta con la strutturazione e la validazione di progetti di startup”.


 


Inserita all’interno del programma “Start&Pulse” di Crédit Agricole Consumer Finance, il progetto della Digital Factory ha costituito un nuovo step nel percorso di trasformazione digitale avviato da FCA Bank, orientato all'innovazione dell'intero settore bancario. In un mondo in continua evoluzione, la ricerca di nuove soluzioni innovative e all’avanguardia è diventata di fondamentale importanza per la banca stessa: progetti come quello della Digital Factory permettono di accelerare questo processo attraverso nuovi legami con l’ecosistema delle startup e PMI.

Commenti