Come sarà il futuro per Fiat?



Il piano industriale di Stellantis non è ancora stato presentato e occorrerà attendere ancora qualche mese prima di conoscerlo, ma tramite le dichiarazioni dei manager Lancia e Alfa Romeo, sappiamo già a grandi linee, cosa verrà fatto, ci mancano i dettaglio, i modelli previsti...

Per Fiat non ci sono dichiarazioni di Olivier Francois (top manager di Fiat), o per lo meno non ci sono dichiarazioni da quando Fiat è nel gruppo Stellantis. Nei tempi in cui era ancora gruppo FCA, Francois parlò dell'arrivo di due auto di segmento B, una è l'erede della Panda e l'altro, un crossover razionale poco più grande della Panda. Oltre ad una vera famiglia di auto ispirata alla concept Centoventi, con modelli nei segmenti C e D.

Le novità sono che tra il 2022 e il 2023 vedremo un auto di segmento B che sarà prodotta in Polonia. E per il resto? Quali sono i programmi per i marchi Fiat, Abarth e Fiat Professional? Ci si augura che Francois possa fare delle dichiarazioni come hanno fatto i suoi colleghi Napolitano per Lancia e Imparato per Alfa Romeo.

Commenti