Fiat Tipo Sport



La Fiat Tipo City Sport è immediatamente riconoscibile grazie ad elementi estetici distintivi, quali il badge specifico “Sport”, posizionato sotto lo specchietto anteriore, e l’esclusiva livrea Grigio Metropoli impreziosita dai cerchi in lega diamantati da 18” e dai numerosi dettagli in nero lucido: dall’inserto inferiore della griglia al montante della porta laterale, dalle calotte degli specchi retrovisori alle maniglie delle porte. Sempre in finitura nero lucido è la rinnovata griglia del frontale su cui spicca l’inedito badge con lettering FIAT, uno statement importante e di forte rinnovamento - la Tipo è la prima vettura di Fiat ad adottare questo logo, dopo la Nuova 500. E per un look ancora più moderno la Nuova Tipo City Sport offre di serie i nuovi fari con tecnologia “full-led”, sia all’anteriore sia al posteriore, che esaltano non soltanto le linee della vettura ma ne aumentano la sicurezza attiva e passiva, grazie alla maggiore visibilità e, coerentemente con la ricerca di maggiore sostenibilità in ogni piccolo dettaglio, riducono il consumo di energia elettrica a bordo e quindi, di conseguenza, di emissioni di CO2.

L'impronta sportiva si ritrova nell'abitacolo, dove spicca l’imperiale nero che ben si sposa con il volante compatto e sagomato per una migliore ergonomia e anche per consentire la perfetta visibilità del nuovo cluster digitale TFT 7” di bordo, totalmente configurabile, che sostituisce il tradizionale quadro strumenti analogico. Si tratta di un sistema estremamente più tecnologico e sofisticato, che consente di avere sotto controllo lo stato della vettura, la parte multimediale e il telefono. Inoltre, il cluster si abbina alla nuova radio UConnect 5 con schermo touch da 10,25. Capace di fornire al cliente una user experience semplice e confortevole, il sistema Uconnect 5 con Apple CarPlay™ e Android Auto™ wireless permette, senza alcun cavo, di usare le funzionalità di Apple CarPlay™ e Android Auto™ sulla radio touchscreen con personalizzazione dei profili e con la possibilità di memorizzare fino a 5 configurazioni.

Anche i comandi del climatizzatore sono stati rivisitati mentre sono stati aggiunti inediti inserti cromo e black. Infine, insieme al sistema “Keyless Entry/Go”, che permette di aprire e chiudere le porte, oltre ad avviare il motore, senza bisogno di chiavi tradizionali, la Nuova Tipo City Sport offre un’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di ultima generazione, tra i quali ricordiamo il sistema “Adaptive High Beam”, che garantisce una migliore visibilità durante la guida notturna attraverso l’accensione automatica dei proiettori abbaglianti quando il lato opposto della carreggiata è libero.

Disponibile nelle varianti di carrozzeria 5 porte e Station Wagon, la Tipo City Sport può essere equipaggiata con il turbodiesel 1.6 Multijet da 130 CV oppure il nuovo GSE 1.0 T3 100 CV alimentato a benzina.

Commenti

  1. Vedrete cosa faranno per Fiat... 🙈🙉🙊

    RispondiElimina
  2. Il BUV avrà un nome inedito e faranno la Punto insieme alla nuova C3 su pianale Cmp. La Punto sarà solo ibrida ed elettrica

    RispondiElimina
  3. Perchè non utilizzare il 4 cilindri gse che di cavalli ne avrebbe ben di più e sarebbe più sport ... anche per la Panda sport, che ci voleva ad alzare un minino la potenza per giustificare la versione? E fateli un minimo d'investimenti con un pò di coraggio, queste poi sono operazioni dall'investimento risibile.
    Ribadisco per ultimo: ritornate nel motorsport con più convinzione.

    RispondiElimina
  4. Ci vuole un motore turbo più potente

    RispondiElimina

Posta un commento

Facebook - Instagram - Google News - YouTube Matteo Volpe