Tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri Fiat Professional


I vantaggi possono arrivare sino a 8.000 Euro in caso di rottamazione e scegliendo un mezzo full electric: un contributo sostanziale per agevolare la transizione ecologica.

I mezzi commerciali di Fiat Professional, da sempre forniscono soluzioni innovative ai professionisti per affrontare ogni sfida di business, e oggi oltre alle consuete prestazioni offrono anche un’attenzione particolare all’impatto ambientale.

Grazie all’approvazione dell’emendamento al DL Sostegni-bis, la gamma di veicoli commerciali leggeri di categoria N1 e M1 Speciale di Fiat Professional, beneficia di nuovi incentivi che assicurano sino a ottomila Euro di vantaggi per i mezzi totalmente elettrici e in caso di rottamazione.

L’eventuale veicolo da rottamare deve riportare una classe ecologica inferiore o uguale a Euro 4 e non è richiesta un’anzianità minima, ma il veicolo deve appartenere alla stessa categoria e avere un periodo di detenzione di almeno 12 mesi.

La gamma di Fiat Professional beneficia di un incentivo di 800 Euro, 1.200 con rottamazione, per Panda Van, 500L Pro Multijet e Fiorino, che salgono a 1.200 senza rottamazione e 2.000 con rottamazione per Panda Van Hybrid. Stesso importo per Doblò Cargo, Talento e Ducato MultiJet 28 q e 30 q.

Sino alle 3,5 tonnellate, per Ducato MultiJet l’incentivo è di 2.000 euro senza rottamazione e 3.200 con rottamazione, mentre per il nuovo E-Ducato 100% elettrico l’incentivo arriva a 8.000 Euro con rottamazione e 6.400 Euro senza rottamazione.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?

NEL 2024 ARRIVA IL NUOVO FIAT TALENTO. SUCCESSIVAMENTE IL NUOVO FIAT DUCATO

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma