Novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth e Fiat Professional in arrivo



Alfa Romeo

2021

Giulia MY22 aggiornamento gamma

Stelvio MY22 aggiornamento gamma

2022

Giulia MCA restyling leggero a fine 2022 - Non arriverà l'ibrido plug-in

Stelvio MCA restyling leggero a fine 2022 - Non arriverà l'ibrido plug-in

Tonale prodotto a Pomigliano, sull’evoluzione della piattaforma S-USW, motori con tecnologia MHEV e PHEV. In produzione da marzo 2022, commercializzazione dal 4 giugno 2022. Ne deriverà il Dodge Hornet prodotto sempre a Pomigliano D'Arco - Napoli

2024

B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in versione Completamente elettrico

Previsti anche:

Hatchback di segmento C (Giulietta)

D-Cross

Più un'altro modello coerente con la storia del marchio Alfa Romeo


Abarth 

595E 2024 


Fiat Professional

Nuovo Scudo 2022 - anche elettrico e a idrogeno

Nuovo Doblò 2022 - anche elettrico 

... per altre novità bisognerà attendere il piano industriale di Stellantis.


Fiat 

500X restyling

500 5p - hatchback di segmento B 2023 - anche completamente elettrica

Nuova Panda 

Nuova 500X 2024 

Al momento sono i modelli di cui si sa che arriveranno. La nuova Panda e la nuova B sono state annunciate ufficialmente da Olivier François e Carlos Tavares. Per altri modelli occorrerà attendere il piano industriale.


Lancia

Nuova Ypsilon 2024 - Ufficiale

Nuova Delta - rumors 

Crossover - rumors 

Sportiva - rumors 

Tranne la Ypsilon, di cui c'è l'annuncio ufficiale del suo arrivo, per gli altri modelli occorrerà attendere il piano industriale, che sarà presentato a fine anno, o al massimo all'inizio del 2022. Per Lancia si punta al design, al confort, l'eleganza e sportività su auto che avranno anche una versione completamente elettrica. Un'intera gamma che sarà proposta anche ai mercati Europei. Il piano Lancia per i prossimi 10 anni è già stato approvato e finanziato. 

Commenti

Rugan ha detto…
l'alfa romeo D cross sarebbe il nuovo stelvio?
Matteo Volpe ha detto…
Stelvio è un SUV qui si parla di Crossover. I crossover sono vie di mezzo tra berline e SUV
Triglia 61 ha detto…
Niente Giulia e Stelvio PHEV?
È così difficile?
Anche no, visto che Grecale....che nasce sulla stessa piattaforma....lo sarà.

Cambia il nocchiere ma il vento è lo stesso.
Matteo Volpe ha detto…
Non c'entra nulla visto che Imparato ha tagliato le versioni phev di Giulia e Stelvio e ha ridimensionato i restyling!!!
coded74 ha detto…
Infatti su Giulia e Stelvio l'elettrico è molto atteso(non da me) poi non dimentichiamo che una Giulia costa 50 piotte e un Stelvio 70 piotte e sulla Giulia lo so per esperienza personale.... Mi sembra che si poteva dare qualcosina in più gia dal 2016...ma.abbiamo voluto la sportiva con trazione posteriore come le vere alfa e ce l'hanno data e ora ancora non va bene....
Ma da tenere a mente che il diesel troverà il suo fine nel 2028 se nel 2023 prendi una Giulia o Stelvio diesel a, quanto pare tr li godi poco
Triglia 61 ha detto…
Non sono d'accordo....
Se Vuole che ALFA ROMEO faccia qualcosa in più la versione PHEV serve oppure vuole passare direttamente all'EV PURE a forza di CIG?
Matteo Volpe ha detto…
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matteo Volpe ha detto…
Evidentemente ha altri progetti