In Ungheria e all’Hockenheimring lo Scorpione è protagonista del fine settimana con il penultimo round del FIA ERC e dell’ADAC Formel 4 Powered by Abarth



Sull’asfalto Ungherese il penultimo round dell’Abarth Rally Cup all’interno del FIA European Rally Championship, con tre equipaggi in gara: Poloński navigato da Sitek per continuare la striscia di vittorie, Rada con Jugas e Gobbin con Grimaldi per centrare la prima vittoria stagionale.

All’Hockenheimring anche l’ADAC Formel 4 Powered by Abarth affronta il penultimo appuntamento della stagione con Oliver Bearman sempre leader di classifica.

Nella serie tedesca riservata alle monoposto Tatuus motorizzate Abarth, Tim Tramnitz proverà ad accorciare sull’inglese, mentre Nikita Bedrin proverà a conquistare il titolo rookie.

 


Dopo quasi due mesi di pausa tornano a riaccendersi i motori delle Abarth 124 rally all’interno del FIA European Rally Championship (FIA ERC) per il quinto appuntamento stagionale con l’Abarth Rally Cup. Dopo aver matematicamente conquistato il titolo al Barum Czech Rally Zlín, con la quarta vittoria su quattro appuntamenti disputati, Dariusz Poloński, navigato da Lukasz Sitek, proverà a mettere la quinta al Rally Hungary. 14 le prove speciali su asfalto concentrate nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 ottobre con la partenza fissata per venerdì 22 ottobre alle 18. Saranno 182 i chilometri che Dariusz Poloński e Lukasz Sitek (POL – Rallytechnology), Martin Rada e Jaroslav Jugas (CZE – Agrotec) e Roberto Gobbin e Fabio Grimaldi (ITA – Evo Motorsport) dovranno affrontare con le Abarth 124 rally sulle inedite e tecniche prove speciali del rally magiaro.     


 


Nel fine settimana dello Scorpione torneranno in pista anche le monoposto dell’ADAC Formel 4 Powered by Abarth. Per la seconda volta in stagione, i giovani piloti affronteranno il tracciato dell’Hockenheimring. Nel primo appuntamento, disputatosi a metà settembre, le vittorie erano andate a Oliver Bearman (GBR – Van Amersfoort Racing), Tim Tramnitz (GER – US Racing) e Nikita Bedrin (RUS – Van Amersfoort Racing). Proprio i tre vincitori di Hockenheim sono i tre maggiori protagonisti della serie tedesca. Bearman e Tramnitz sono in lotta per il titolo assoluto con l’inglese che arriva al penultimo round stagionale con 35 punti di vantaggio sul tedesco, mentre Bedrin è il dominatore assoluto della classifica rookie con 95 punti di vantaggio su Michael Sauter (GER - Sauter Engineering + Design). Il fine settimana dell’ADAC Formel 4 Powered by Abarth vedrà i piloti in pista venerdì alle 9.00 e alle 12.05 per le prove libere e alle 16.45 per le qualifiche. Una gara in programma sabato 23 alle 12.00 con la doppia gara di domenica alle 9.40 e alle 14.15 che chiuderanno il fine settimana.  

Commenti

I più letti della settimana