I campioni del Derthona Basket scelgono Jeep®


Jeep® Renegade 4xe è il SUV che la formazione tortonese, impegnata nel massimo campionato di pallacanestro, ha scelto in modo autonomo di utilizzare per i propri giocatori: energia ibrida e tutta libertà di muoversi su ogni terreno.

Una notizia di grande orgoglio per Jeep e una conferma del successo del SUV più venduto in Italia nel suo segmento (B SUV) nel progressivo annuo (gennaio-ottobre) secondo i dati UNRAE.

​​


Tra le tante ragioni del successo commerciale di Jeep® Renegade, il primo SUV Jeep Made in Italy, un design inconfondibilmente Jeep, che racchiude i tratti più iconici del brand e garantisce agli utilizzatori evidenti vantaggi funzionali: praticità, utilizzo razionale degli spazi e una volumetria interna eccezionale, in rapporto alle dimensioni esterne. Il SUV ideale, dunque, per ospitare i campioni del Derthona Basket, di cui il gruppo Gavio detiene il pacchetto di maggioranza, impegnati quest’anno nel campionato di Serie A maschile: la società ha scelto Renegade attraverso Horizon, il primo Mobility Hub in Italia, in grado di fornire un’esperienza premium, attraverso una consulenza completa sul prodotto insieme ad un servizio personalizzato in base alle singole esigenze con un approccio taylor made e una customer experience che copre tutto il processo “sino all'ultimo miglio”.


 


Il commento di Alessandro Grosso, Country Manager Jeep® Italy: “Jeep Renegade si conferma un modello fondamentale per il percorso del brand Jeep verso una mobilità sempre più sostenibile. Assicura massimo comfort e totale sicurezza, in qualunque condizione ambientale, e il plug-in hybrid 4xe garantisce zero emissioni in città, 50 km di autonomia in elettrico e la stessa capacità off-road di sempre, quella che ha reso famosa Jeep nel mondo. Non a caso il mercato – sia business, sia tra i clienti privati – sta premiando il nostro SUV Made in Italy: Renegade è primo nel suo segmento in Italia tra i B SUV e il marchio Jeep è sempre il brand numero uno tra i LEV nel progressivo annuo. Questa scelta dei campioni del Derthona Basket è per noi un ulteriore motivo di grande orgoglio”.


 


Il commento di Luca Cantoni, CEO di Horizon Automotive: “Siamo orgogliosi di questa partnership con il Gruppo Gavio. Riconosce il nostro ruolo di innovatori del noleggio a lungo termine con un’attenzione esclusiva verso i clienti in cerca di soluzioni su misura. Dopo l’innovativo servizio Drive it Easy, che mette a disposizione dei clienti un vero e proprio assistente personale, che si occupa di tutte le necessità legate all’auto, il primo Mobility Hub d’Italia compie un ulteriore passo in avanti verso la sostenibilità e la tecnologia. È significativa la nostra crescita come punto di riferimento sul territorio nazionale. Horizon Automotive porta nella realtà l’unione tra fisico e digitale concretizzando il concetto di ‘Phygital’. Un modo innovativo di parlare al cliente, di ottimizzarne le necessità e seguirlo in ogni passo”.


 


Il commento di Ferencz Bartocci, CEO di Bertram Derthona Basket: ʺSiamo molto orgogliosi di questa collaborazione con Jeep, da cui emerge il concetto di squadra e di uniforme che ci accomuna. Il fatto che tutti i nostri giocatori stranieri guidino un SUV Jeep è un po’ come indossare la divisa del Derthona Basket, quindi lo spirito di squadra viene rafforzato dalla divisa e dalla vettura che ci accompagna in questo primo, splendido, viaggio in Serie A. Speriamo che questa collaborazione si rafforzi nel tempo, in quanto crediamo molto nelle partnership che stipuliamo. Avere sancito l’accordo all’interno del cantiere della Cittadella dello Sport è un segnale di come il Derthona Basket voglia crescere con i giusti passi e tempi e anche con la qualità di partner come Jeep che danno affidabilità e condividono gli stessi ideali di performanceʺ.


 


Jeep® Renegade: un successo Made in Italy


Poco più di un anno fa, il SUV prodotto in oltre 1.000.000 di esemplari ha abbracciato la transizione energetica con la versione 4xe dotata di tecnologia ibrida plug-in: un tassello fondamentale nel percorso evolutivo di Jeep che, attraverso l’elettrificazione della gamma, ambisce alla leadership anche nelle sofisticate tecnologie sostenibili, fermi restando i valori storici di avventura, autenticità, libertà e passione.


 


Jeep Renegade 4xe combina un motore turbo a benzina da 1,3 litri con un motore elettrico situato sull’assale posteriore e alimentato da una batteria da 11,4 kWh ricaricabile durante la marcia o mediante una presa di corrente esterna: a casa, attraverso una presa domestica, utilizzando l’efficiente ed esclusiva easyWallbox oppure l’avanzata Connected Wallbox, o da un punto di ricarica pubblica. Da solo, l’efficiente propulsore turbo da 1,3 litri eroga due livelli di potenza, 130 CV e 180 CV a cui si aggiungono 60 CV prodotti dal motore elettrico per un totale di 190 CV o 240 CV.


 


In termini di coppia, il motore elettrico produce 250 Nm e il motore termico 270 Nm. Grazie alla combinazione tra il propulsore a combustione interna e il motore elettrico, Renegade 4xe assicura prestazioni e un piacere di guida straordinari: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 7,5 secondi e la velocità massima è pari a 130 km/h in modalità elettrica e fino a 200 km/h in modalità ibrida. La risposta pronta e l’erogazione fluida garantiscono il massimo piacere di guida, e l’elevata coppia motrice assicurata dal motore elettrico si può regolare con estrema precisione nelle fasi di spunto e nella guida off road più impegnativa, quando è necessario un rapporto di trasmissione molto ridotto.


 


La famiglia 4xe: Renegade, Compass e Wrangler


Grazie alla tecnologia ibrida plug-in, i modelli Jeep 4xe sono i SUV Jeep più performanti e divertenti da guidare di sempre, letteralmente capaci di “andare ovunque e di fare qualsiasi cosa”, in ossequio al noto claim “Go Anywhere, Do Anything”. Allo stesso tempo sono vetture ideali per la guida quotidiana in città, per merito della tecnologia ibrida plug-in che consente di viaggiare a zero emissioni di CO2 e con un’autonomia urbana di circa 50 km in modalità full-electric. Nello specifico, a bordo di Jeep Renegade, dunque, il divertimento diventa efficiente e la proverbiale capability off road Jeep esprime equilibrio tra piacere di guida e una maggiore attenzione per l’ambiente.

Commenti

I più letti della settimana