"Bisogna preparare il futuro: tecnologico, anche e elettrico e di connettività. Che possa permettere ad Alfa Romeo di essere competitiva nel mondo".



Jean-Philippe Imparato, amministratore delegato di Alfa Romeo:

"Bisogna preparare il futuro: tecnologico, anche e elettrico e di connettività. Che possa permettere ad Alfa Romeo di essere competitiva nel mondo".




Commenti

I più letti della settimana