DS 4, SOLUZIONI DI AVANGUARDIA ANCHE NELL’ABITACOLO



DS 4 continua il percorso con cui DS Automobiles intende mantenere la propria visione di avanguardia, con soluzioni talmente innovative da diventare autentica provocazione.

L’ampio abitacolo esalta ulteriormente la vocazione futuristica del brand DS, ridefinendo i parametri dell’intero segmento, in cui DS 4 vuole giocare da subito il ruolo di protagonista.

 


Ogni singolo modello DS Automobiles ci ha insegnato che una carrozzeria dalla forte personalità corrisponde a un abitacolo dal carattere altrettanto formidabile.


DS 4 rientra a pieno titolo in questa equazione, mostrando fino a che punto si possano spingere creatività e stile. Raffinatezza e tecnologia sembrano quasi fondersi, con i monitor che non sovrastano lo spazio interno, favorendo l’esposizione di materiali pregiati per rendere un autentico effetto lounge.


Il lavoro del Centro Stile DS Automobiles mostra un chiaro obiettivo: ridurre il superfluo per unire analogico e digitale.


Lo spostamento delle bocchette di aerazione laterali sulle portiere crea subito una sensazione di appagante spazio che la lunga console accentua, grazie ai nuovi aeratori centrali invisibili DS AIR.


Nel tunnel centrale domina il minimalismo, per effetto del moderno e-TOGGLE che sostituisce la tradizionale leva del cambio. È affiancato dal piccolo schermo con cui DS SMART TOUCH facilita l’interazione con il nuovo sistema di infotainment.


Anche le portiere rispondono ai capisaldi di una nuova logica, pensata per sovvertire il design facilitando l’ergonomia, come dimostrano i comandi dei finestrini in una inedita posizione rialzata.


Sono soluzioni che portano in dote un’abitabilità interna di riferimento per il segmento, evidenziato dall’abbondante spazio per le ginocchia in seconda fila, per i gomiti e le spalle.


Diventa così ancora più facile lasciarsi suggestionare dalla luce ambiente policromatica del sistema AMBIENT LIGHTING, in grado di esaltare l’esperienza sensoriale a bordo di DS 4. Sono ben 8 i colori tra cui scegliere per abbinare l’armonia delle finiture interne ai temi dell’infotainment.


Le differenti funzionalità potrebbero distogliere l’attenzione da un altro parametro fondamentale, che rivela la versatilità dell’ampio bagagliaio. Con 430 litri di spazio a disposizione, siamo nuovamente ai vertici del segmento, senza contare che ribaltando gli schienali posteriori si sale a 1.240 litri.


Misure che invitano a valutare DS 4 nella sua completezza progettuale, con le suggestioni del design che accendono un potente riflettore anche sull’abitacolo, sviluppato nel nome di una spregiudicata visione futurista.

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA