Stellantis protagonista dell’ottavo Design Summit, l’evento che a partire dal design racconta i trend del futuro



A introdurre la giornata David Pambianco, CEO Pambianco, che ha in seguito svolto il ruolo di moderatore del Summit, e Gilda Bojardi, Direttore di Interni Magazine.

Nel corso dell’evento si sono alternati sul palco manager e imprenditori che si sono confrontati sulle tendenze future, come la sostenibilità e la centralità del cliente.

All’appuntamento ha partecipato Stellantis, leader della transizione energetica con una strategia che mette in gioco le migliori anime del Gruppo, con l’ente Fleet&Business Solutions, vicino alle esigenze business di ogni settore.

Protagonista la Fiat Nuova 500 full electric, ultima nata di un modello che il 4 luglio ha festeggiato il 65esimo compleanno: è l’icona che nel 1957 ha motorizzato l’Italia e oggi ne diventa emblema della sostenibilità.

 


È andato in scena il 5 luglio presso Palazzo Mezzanotte in Piazza degli Affari a Milano l’ottavo Design Summit, interamente dedicato al settore Arredo & Design: un’occasione per un confronto tra imprenditori e manager su temi fondamentali quali la ripresa del trend di crescita e l’analisi di come questa sia basata su nuovi equilibri fra i vari canali distributivi e fra i vari mercati e la costante ricerca in termini d’innovazione di prodotto. Non è mancato uno sguardo alle principali tendenze future fra cui, certamente, la sempre maggiore attenzione alla sostenibilità, l’integrazione della tecnologia nei prodotti, la multicanalità e la centralità del cliente.


 


Prodotti, servizi e competenze per la transizione energetica


In questo contesto non poteva mancare Stellantis, impegnata in un percorso di transizione energetica attraverso una strategia che coinvolge tutte le anime del Gruppo attraverso l’innovazione del prodotto, con modelli elettrici ed elettrificati capaci di soddisfare ogni richiesta del mercato; l’evoluzione dei servizi, per anticipare le esigenze dei protagonisti della mobilità evoluta; le competenze, grazie alla formazione continua della forza commerciale affinché ogni risorsa sia un riferimento univoco verso la transizione energetica. Protagonista dell’appuntamento la divisione Fleet&Business Solutions che si occupa di offrire soluzioni di mobilità a tutto il mondo B2B, dalle partite iva e PMI alle grandi aziende, di ogni settore passando al noleggio a breve e lungo termine, sino alle pubbliche amministrazioni.


 


Design e sostenibilità: Fiat Nuova 500, l’icona full electric


Ad accogliere i partecipanti, nell’atrio di Palazzo Mezzanotte, cuore dell’economia italiana, un esemplare della Fiat Nuova 500 elettrica, l’icona del brand FIAT che il 4 luglio ha compiuto 65 anni. Il modello è la più riuscita rappresentazione materiale del miglior Made in Italy capace di soddisfare sia gli amanti del design, grazie al suo stile immediatamente riconoscibile, sia gli automobilisti attenti alla sostenibilità. Non a caso, la Fiat Nuova 500 nella sua versione a batteria è diventata leader europeo della mobilità elettrica, scalando il podio nella prima metà dell’anno. Nel primo semestre 2022, infatti, la Nuova 500 è il modello elettrico più venduto in Germania e in Italia ed è sul podio in Francia e Spagna. Prosegue dunque in chiave moderna la missione storica della 500: motorizzare l’Italia e trainarne l’economia produttiva.

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA