Dodge Hornet: la gemella americano della Alfa Romeo Tonale




Dalla Alfa Romeo Tonale nasce la Dodge Hornet per il mercato americano. Ci sono diverse differenze con la “nostra” Alfa Romeo Tonale. Nella gamma, infatti, non troviamo né le varianti mild hybrid, né le diesel.


La versione entry level è la Hornet GT equipaggiata con un 2.0 turbo (non elettrificato) da 269 CV e 400 Nm abbinato ad un cambio automatico a 9 rapporti. Dodge promette uno scatto 0-100 km/h di 6,5 secondi e un prezzo base di 30.000 dollari.

Si prosegue con la Hornet R/T con lo stesso powertrain ibrido plug-in della Tonale e della Jeep Renegade. Qui il 1.3 turbo è abbinato a un motore elettrico posteriore (alimentato da una batteria da 15,5 kWh che impiega due ore e mezza per ricaricarsi da 0 al 100% e che consente 56 km ad emissioni zero) per un totale di 290 CV e 519 Nm e un’accelerazione 0-100 km/h di 6,1 secondi.


Questo livello di potenza, però, si raggiunge solo utilizzando la funzione PowerShot che si attiva dando il 100% di “gas” e cambiando marcia coi paddles al volante. Così, per 15 secondi si può ottenere una extra-spinta di 25 CV.


Insieme alle elevate prestazioni, Dodge abbina una dotazione sportiva piuttosto completa con ammortizzatori Koni FSD e impianto frenante Brembo con dischi ventilati.

Commenti