Nuova vettura sportiva Alfa Romeo nel 2023


L'auto sportiva Alfa Romeo a tiratura limitata potrebbe essere una celebrazione dell'iconica storia del motore a combustione del marchio e arriverà il prossimo anno. 


Alfa Romeo offrirà una gamma completamente elettrica entro il 2027, ma prima che il marchio passi ai veicoli elettrici potrebbe lanciare alcuni prodotti speciali celebrativi che commemorano la storia dell'Alfa con i motori a combustione - e la prima vettura sarà una due posti sportiva con motore ICE ispirata a le icone delle performance passate del marchio.


Parlando con Auto Express, l'amministratore delegato dell'Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha accennato a uno speciale progetto di un'auto sportiva con motore a combustione pura che vedremo il prossimo anno, con uno stile che potrebbe ispirarsi alle Alfa storiche come l'iconica 33 Stradale: “Alfa è sportività. Vedrai qualcosa di sportivo nella prima metà del 2023. 


“Sono su due scenari: full EV o full ICE. Posso dirti che questa macchina sarà molto eccitante, molto costosa, molto selettiva. Probabilmente avremo alcune proposte sorprendenti e interessanti che non saranno sempre EV complete per i prossimi due anni". 


La nuova vettura avrà probabilmente il motore centrale e con telaio in fibra di carbonio, con un avantreno basso e sinuoso ispirato alle auto sportive del marchio degli anni Sessanta, oltre a un tetto basso e ruote posteriori robuste; aspettatevi i tradizionali cerchi in lega con quadrante telefonico di Alfa Romeo.


Il capo del marchio si è anche affrettato a sottolineare che l'Alfa ha appena rassegnato le dimissioni dall'accordo con la Formula 1 per la prossima stagione, quindi attingendo ai legami con l'operazione di F1 gestita dalla Sauber, la nuova vettura potrebbe essere alimentata da un'evoluzione del bicilindrico da 2,9 litri -turbo V6 utilizzato nei modelli ad alte prestazioni Giulia e Stelvio Quadrifoglio del marchio .


"Alla fine di novembre sarò in una situazione per presentarvi un evento di prodotto 2023", ha detto Imparato. “Dopo 'sportività' aggiungi 'italiano' e 'rosso' e hai il posizionamento Alfa Romeo. È semplice. Facile da eseguire.”


A proposito di ciò che ispirerà lo stile della nuova vettura, Imparato ha aggiunto: “Non sono l'unico ad amare il passato dell'Alfa. Abbiamo così tante idee fantastiche basate sulla nostra storia iconica, quindi posso dire di sì, ma posso dire che è come nient'altro.


“In ciascuna delle nostre proposte troverai sempre, sempre una sorta di segnale del nostro DNA e della nostra eredità, e lo troverai in modo chiaro e rapido, quindi sono sicuro che quando vedrai l'auto dirai che questo me lo ricorda qualcosa. Ne sentirete di più a novembre".


Tuttavia, l'Alfa non si fermerà alle auto sportive, poiché il marchio ha in programma modelli più speciali a tiratura limitata. Alla domanda sul potenziale di questi, Imparato ha detto: “La risposta è sì. Dobbiamo essere trasparenti e coerenti, lasciatemi dire che non realizzerò nuove edizioni speciali di GTA. Abbiamo venduto 500 auto e su questo genere rispetteremo questo impegno. Non prenderemo in giro il cliente con una nuova edizione speciale su GTA ogni anno, quindi non lo farò.


"Detto questo, se la domanda è se stai lavorando su alcune offerte molto specifiche e di alto livello, la risposta è sì."

Commenti