La nuova Lancia Ypsilon sfiderà la MINI




Non ci sono ulteriori novità sulla nuova Lancia Ypsilon, ma alcune informazioni interessanti sono già disponibili attraverso dichiarazioni ufficiali e qualche rumors autorevole. La nuova Lancia Ypsilon tornerà tra meno di due anni. Il marchio del lusso italiano continua a fare passi per il suo ritorno sul mercato, e l'utility sarà la prima ad arrivare. Il futuro modello, che sarà lanciato sul mercato europeo all'inizio del 2024, ha già superato il suo primo iter davanti ai vertici di Stellantis. 

La Lancia Ypsilon è il modello più longevo del marchio italiano. La seconda generazione del modello sopravvive solo in Italia con non meno di 11 anni alle spalle e sottoposta durante questo lungo periodo a diversi restyling, quanto basta per aumentare l'attrattiva. Ma deve durare ancora un paio di anni, perché la terza generazione dovrebbe arrivare sul mercato nel primo trimestre del 2024. E per questo motivo è previsto il MY 23 del modello attuale.

I responsabili del marchio hanno lavorato per mesi allo sviluppo di questo modello, passando ora al primo taglio prima di Carlos Tavares e dei membri del consiglio di amministrazione di Stellantis . Il portoghese ei suoi consulenti hanno approvato il design del modello di serie che Luca Napolitano ha messo sul tavolo, così la futura Ypsilon fa un importante passo avanti per tornare sul mercato.

La futura Lancia Ypsilon debutterà in Italia e arriverà nei principali mercati Europei e nel Regno Unito. Lancia, infatti, tornerà in Europa con una gamma Premium ed elettrificata.

Sembrerebbe che la più piccola della nuova gamma Lancia sarà prodotta nello stabilimento di Figueruelas, a Saragozza. Il nuovo modello continuerà a mantenere il concetto di utilitaria tradizionale a cinque porte , senza soccombere al trend dei crossover, e sarà lunga intorno ai quattro metri. 

La Lancia Ypsilon 2024 presenterà un design elegante, come di consueto in Lancia, oltre che lussuoso e sportivo. Tre qualità che si rifletteranno a seconda delle versioni e degli allestimenti, in quanto il marchio prevede il ritorno di sigle che hanno fatto tendenza in passato. Su questo modello potrebbero essere presenti le lettere magiche “HF” . Il suo design è un mistero, anche se la griglia anteriore presenterà un design a calice e sarà retroilluminata. C'è anche la possibilità che Lancia la presenti in anteprima sotto forma di concept car entro la fine del 2022, che mostrerà le sue linee principali.

Il carattere più lussuoso si vedrà negli interni, con un cruscotto nuovo e ricco di tecnologia, che punta chiaramente alla britannica Premium MINI. Tra le novità tecnologiche che includerà nelle sue dotazioni, spicca il sistema “SALA” , che unirà le impostazioni per il climatizzatore automatico, l'autoradio, la multimedialità e la luce ambientale. Ci sarà in versioni ibride, con opzione 100% elettrica, trasformandosi in un modello a emissioni zero quando subirà un restyling nel 2028.

Considerando che siamo a settembre 2022 e il modello sarà presentato all'inizio del 2024, mancano circa 18 mesi al debutto, nella speranza che nel frattempo vengano confermate delle anticipazioni ufficiali come fanno altri merchi del gruppo Stellantis e non solo.



Commenti