Firma di un Accordo Quadro tra il Marchio Fiat e le Autorità Algerine Finalizzato alla Produzione Locale di Veicoli e allo Sviluppo del Sett



E’ stato firmato oggi ad Algeri un accordo quadro tra Samir Cherfan, Chief Operating Officer della regione Middle East & Africa di Stellantis e Boussoussa Zineddine, Direttore della Cooperazione del Ministero dell’Industria algerino. L’accordo quadro riguarda un progetto per lo sviluppo in Algeria di attività industriali, post vendita e ricambi per Fiat, uno dei marchi emblematici di Stellantis, nonché lo sviluppo del settore automobilistico in Algeria. La cerimonia è stata presieduta da Ahmed Zaghdar, Ministro dell’Industria algerino, e da Carlos Tavares, Amministratore Delegato di Stellantis, alla presenza degli Ambasciatori algerino e italiano.

In seguito a questa firma, Carlos Tavares ha incontrato il Primo Ministro algerino Aïmene Benabderrahmane.

“La firma di questo accordo quadro è in linea con il ruolo storicamente occupato da Stellantis e dai suoi marchi nel mercato automobilistico algerino,” ha dichiarato Carlos Tavares, Amministratore Delegato di Stellantis. “La qualità del dialogo in corso ci rende fiduciosi sulle prospettive di sviluppo del marchio Fiat, che sarà pronto a soddisfare le aspettative dei clienti algerini.”

Commenti

  1. Anonimo14.10.22

    Veicoli commerciali?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Firmare i commenti è obbligatorio per tutti!

      Comunque Fiat non ha rilasciato altri dettagli

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?