Nuova FTributo Special Edition per celebrare Maria Teresa De Filippis



Il DNA sportivo di Maserati ispira una nuova edizione speciale disponibile per Ghibli e Levante: la nuova FTributo Special Edition rende omaggio a Maria Teresa De Filippis e alla sua storia di audacia.
Maria Teresa fu la prima donna ad essersi qualificata ad un gran premio di Formula 1, lo ha fatto a bordo di una Maserati 250F.

Lo spirito tenace della De Filippis e il richiamo senza tempo al mondo racing del Tridente, ispirano la nuova FTributo Special Edition, edizione in tiratura limitata disponibile su Ghibli e Levante in due esclusivi colori –Arancio Devil e Grigio Lamiera.

L’edizione speciale eleva la sportività ad un nuovo livello grazie ai dettagli accattivanti e all’estetica sportiva. Già dagli esterni è evidente il richiamo all’adrenalina in pista. Arancio Devil è un particolare arancione saturo, una combinazione di vibrante energia ed audacia, richiamo al soprannome di Maria Teresa, “la diavolessa”.

Il grigio, invece, si ispira alla pista, la vera “Casa” di Maserati, dove il Tridente ha collezionato vittorie e dove esprime le sue massime performance.

A completare gli esterni, nella colorazione Arancio Devil, Levante FTributo presenta cerchi da 21” Anteo e Ghibli FTributo cerchi da 21” Titano nel nuovo colore Grigio Opaco. I dettagli dei cerchi sono blu cobalto così come il badge specifico sul parafango e il logo tridente sul Montante-C.

Con la tinta carrozzeria Grigio Lamiera, il colore dei cerchi diventa Glossy Black, mentre i dettagli, il badge specifico e il logo tridente sono a contrasto in arancione.

Entrando nell’abitacolo le tonalità delle finiture esterne sono riprese nelle cuciture, blu cobalto e arancione abbinate alla pelle PienoFiore nera o arancione con pelle PienoFiore color cuoio.

Nel mese di ottobre del 1955, la De Filippis partecipò alla 39esima edizione della Targa Florio con una Maserati A6GCS (che condivideva con Luigi Bellucci) conquistando il nono posto assoluto (il quarto nella classe 2 litri). Quello fu il momento della svolta che la portò, sfida dopo sfida, ad abbattere le convenzioni e a diventare la prima donna a gareggiare in Formula 1 nel 1958, proprio a bordo di una Maserati.

Sempre ad ottobre, 67 anni più tardi, FTributo Special Edition è la celebrazione dell’Heritage sportivo di Maserati e delle sue vittorie rivoluzionarie in pista.
Eleganza, performance estreme e sportività rinnovano il binomio vincente tra Maserati e Maria Teresa de Filippis. Una storia di tenacia, coraggio e audacia. La capacità di affrontare le sfide, di competere e di vincere - in pista e non solo - guardando con determinazione al futuro.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?