FCA: alleanza con General Motors o Ford?


Secondo Sergio Marchionne è tecnicamente fattibile un alleanza con General Motors e Ford: "Non abbiamo restrizioni", ha dichiarato l'ad, confermando il suo punto di vista sulle necessità di consolidamento del settore e della condivisione dei costi di produzione.
"Si chiacchiera continuamente tra dirigenti, ma al momento non c'è nulla di sostanziale", ha precisato il numero uno del Gruppo FCA, confermando che non esistono fronti di trattativa aperti su una possibile sinergia con Detroit. Le affermazioni di Marchionne, risalenti a una settimana fa, sono tornate ieri, con le repliche ufficiali dei diretti interessati. "Abbiamo la nostra strategia e ci stiamo lavorando su. Non intendiamo commentare queste affermazioni": questa la posizione del Reinassance Center, riportata dal Detroit
Free Press. Sulla stessa linea si colloca Dearborn: "Non abbiamo piani o interessi che non siano quelli di accelerare sulla nostra strategia globale One Ford", ha dichiarato una portavoce dell'azienda.

Commenti