Vicenda Samsung e Magneti Marelli


Passione Auto Italiane - Seguici Cliccando QUI

Per Fiat Chrysler il valore di Magneti Marelli è strategico e la sua cessione a Samsung potrebbe portare vantaggi su molti fronti. Da una parte, la società di componentistica rimarrebbe comunque nell'orbita FCA, poiché Lee Jae Yong (vicepresidente Samsung) è nel consiglio d'amministrazione di Exor, la holding tramite cui la Famiglia Agnelli controlla FCA. Dall'altra, Samsung, garantirebbe competenza, fondi e tecnologie per rendere Magneti Marelli un soggetto ancora più centrale nell'industria automobilistica e nella corsa alla connettività e alla guida autonoma. Inoltre ci sarebbe la riduzione del debito del gruppo automobilistico, una condizione che renderebbe Fiat Chrysler un partner molto più appetibile nell'ottica di possibili future alleanze con altri costruttori.


Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Lancia Delta S4 ha detto…
Sarebbe un'operazione assurda cedere il ramo più tecnologico di FCA, ma per marchionne sono solo affari. A lui interessa solo arrivare al 2018 (primavera 2019) col bilancio in pareggio e incassare il più possibile prima di salutare la "compagnia". E chi si visto si è visto.
santinoit ha detto…
...quoto, è stupido vendere la Magneti Marelli
Anonimo ha detto…
Le samsung fanno proprio cagare.... sono lentissime... appena posso prendo un Lenovo o un Htc, penso che sono i migliori sul mercato....
E pensare che Marchionne vuole cedere una parte della Magneti Marelli alla samsung.... evidentemente non ha mai provato un samsung per capire la qualità... scadente....

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori