Marchionne smentisce le voci sulle discussioni di fusioni che sarebbero avvenute dopo l'icontro con Trump


Facebook (Seguici in modalità WEB) Marelli&Pozzi-AutoSesto redazionewm@outlook.com

Alla Casa Bianca, il 24 gennaio, insieme a Marchionne erano presenti Mark Fields (ad Ford) e Mary Barra (ad GM). Non si è discusso di alcuna fusione FCA-General Motors ha precisato l'amministratore delegato agli analisti, bollando come «chiacchiere da bar» ogni ipotesi in tal senso.

Commenti

santinoit ha detto…
...speriamo che non si fà questa fusione FCA-GM
Bobby ha detto…
D'accordo che erano altri tempi, ma hanno già tentato una fusione FCA-GM. Sappiamo tutti come è andata a finire...
Anonimo ha detto…
E se farà con la vw???? Sarebbe uno sch*fo...
TONYFIAT ha detto…
Un'eventuale fusione con uno dei big dell'auto condanna FCA ad essere
fagocitata dagli stessi, chiunque siano !!
Sarebbe una VERGOGNA senza precedenti. Meglio piccoli ma ITALIANI!!
Rimboccatevi le maniche e lavorate per essere cacciatori e non PREDA!!

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori