La Fiat B Premium Argo sarà disponibile anche in versione Sporting

@Passione_Auto_Italiane

Fiat presenterà a maggio la nuova Argo. La segmento B *Premium di Fiat per il Sud America sarà proposta anche in una versione sportiva denominata Sporting e dotata del 1.8 benzina.
PRECISAZIONE!

*In Sud America, dove ci sono auto che noi consideriamo Low Cost, un auto ben curata e accessoriata come lo è la Argo, ma anche la stessa Punto Evo, che viene sostituita dalla Argo, vengono ufficialmente considerate auto Premium. Per quanto riguarda la gamma Fiat in Brasile, la 500X NON è nemmeno proposta perché troppo costosa per qul mercato, mentre 500 e Punto (prima) Argo (adesso), sono considerate modelli Premium sia da Fiat, sia dal mercato locale.


Commenti

Anonimo ha detto…
Occhi che ci sono i grandi espertoni di MKT che secondo la loro opinione se non hanno le lucine led e il touch screen da almeno 10 pollici sono auto per poveracci, poi vallo a spiegare che una Tipo costa 23.900 euro è una low cost con pianale e motori da della 500X e Renegade, ma non ha le lucine e il touch screen da 10 pollici.
Anonimo ha detto…
????????? spiegati meglio...
Anonimo ha detto…
che ipocrisia...
Lucine led e touch sono accessori che hanno di serie tutte le segmento A e B...
I tempi cambiano e le cose vanno adeguate al passo cn i tempi...
Se la argo nn ha lucine e touch nn la comprerebbe nessuno nemmeno i brasiliani che piacciono queste cose... poi nn lamentarti del flop commerciale... altro che essere esperti del mkt....
Poi dici che fd insulta e usa toni aggressivi nonostante il tuo commento ipocrita....
Antonio
Anonimo ha detto…
Ok che i led sono belli ecc, ma poi quando si spende dal meccanico per sostituirli (da soli non si può fare)? Quando qualcuno compra una segmento A o B principalmente la sceglie per i bassi costi di gestione. Non mi sembrano quindi così necessari
Anonimo ha detto…
Scherzi sono fondamentali, senza queste cose ti dicono che è una low cost al pari della Dacia.
Anonimo ha detto…
Dall' alto della mia ignoranza, sono le piccole cose che abbelliscono e fanno grandi auto... vedi kia come é cresciuta anche con quelle piccole cose...
Poi i led non sono come le lampadine alogene che si sfasciano dopo una buca... i led sono resistenti e consumano pochissima (infima) energia....
FD
Anonimo ha detto…
Ho appena letto la notizia di 2 gg fa di cui la cammuffata argo é coinvolta in un incidente in Brasile con la Toyota carmy... risultato? Guidatore della Toyota ferito al piede mentre quello della nuova argo necessita di interventi a mani, piedi e gambe... mi sa che avrà 1 stellina al crash test... e hanno la faccia tosta di scrivere che la nuova b premium ha raggiunto alti livelli di sicurezza....
Antonio
Anonimo ha detto…
Sono francese, e spero che in Francia non si chiamera Argo. Il francese, "l'argot" è un linguagio familiare, nel senso peggiorativo... Vendite la in Europa, e chiamate la Punto, per favore!
Anonimo ha detto…
quanta ignoranza... a meno che tu non metta tutti i dettagli dell'incidente (velocità dei veicoli, angolo d'impatto, ecc ecc), la tua 'notizia' vale ZERO, così come vale ZERO chi diffonde queste boiate su internet giusto per parlar male di qualcuno o di qualcosa. Ah, una decina di anni fa ebbi un semi-fontale con la mia Bravo contro una SUV nissan da 60mila euro che aveva invaso la corsia, io non mi feci quasi nulla, l'altro 3 mesi di ospedale, ma mica per questo dico che tutte le nissan son dei cessi insicuri.
Bobby ha detto…
Immagino che i crash test in Sud America, siano diversi dai nostri.
La versione che si è scontrata, è la Argo definitiva, anche a livello strutturale?
Un'auto di segmento B, che sbatte contro una di segmento C, dovrebbe riportare più danni, visto le masse diverse che si scontrano.
Poi come detto nel precedente commento, sono da capire parecchi fattori, vedasi velocità, angolo di impatto, ecc.
Attendiamo che la testino, prima di sparare a zero su un prodotto, del quale non si conosce nulla, tranne il nome...

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulietta MCA

Grazie Sergio

Roberta Zerbi: stiamo lavorando al SUV compatto di Alfa Romeo

Per l'area EMEA si punta alla nomina di un Italiano. Lo stabilimento Serbo potrebbe essere ceduto a Tofas. Manley accelera il processo per l'arrivo dei nuovi modelli

Dettagli sui nuovi T3, T4 e Diesel con AdBlue