La rivoluzione dei motori Fiat. Via i diesel nei segmenti inferiori, arrivano nuovi motori

Seguici su Facebook

Le Nuove Fiat 500 e Panda, in arrivo tra il 2019 e il 2020, avranno tanta tecnologia e motori ibridi. Le due city car abbandoneranno il motore diesel Multijet 1.3 a favore dei più puliti motori ibridi da 48 volt. Tutta la gamma FCA avrà motori più puliti e con consumi più contenuti.

"Dovremo giocare con una varietà di soluzioni," ha detto Marchionne ad Auto Express. "Ci sono poche cose che sono certo in questo mercato - e cioè che i piccoli motori diesel sono morti. Credo che tutto il resto è il fair play, quindi dovremo sperimentare."

"Credo che gli ibridi sono inevitabili", ha detto. "Ci stiamo muovendo tutti nella giusta direzione. La questione non è la tecnologia, è una questione di costi. Fiat Panda e 500 avranno motori ibridi da 48 volt. Una soluzione economica per questo tipo di auto, per mantenere i prezzi bassi.

Mentre per i motori a benzina tradizionali, arriveranno i FireFly: un 1.0 litri tre cilindri da 77 CV e un 1.3 litri quattro cilindri da 109 CV.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI