Abarth 124 rally Selenia International Challenge: in Francia grande prestazione del giovanissimo Nicolas Ciamin


Nel Rallye du Touquet (FR) la Abarth 124 rally vince 11 prove speciali su 16 con ottimi riscontri cronometrici a livello assoluto.
Al termine della gara Nicolas Ciamin è secondo nella classifica R-GT dopo una grande rimonta.
Nel prossimo weekend il via dei campionati italiano rally, della Repubblica Ceca e della Romania.


Entusiasmo e ottimismo per le prestazioni ottenute dal giovane equipaggio del team Milano Racing formato dal giovanissimo Nicolas Ciamin e da Thibault De La Haye, nella prova d’apertura del campionato Francese, il Rallye du Touquet, con l’Abarth 124 rally. Nella gara transalpina Ciamin ha infatti vinto 11 delle 16 difficili prove speciali disputate su asfalto, rese ancora più insidiose dalla presenza di fango sulla careggiata. Queste condizioni hanno esaltato le doti dell’Abarth 124 rally, che può contare su controlli elettronici personalizzabili, anche durante la prova speciale, sulla base delle caratteristiche del fondo stradale. Ciamin ha iniziato la gara da leader, approfittando delle condizioni insidiose, ma è stato poi attardato da un inconveniente tecnico che gli ha fatto perdere circa 3 minuti. Una volta risolto è stato protagonista di una furiosa rimonta, ottenendo riscontri cronometrici di livello assoluto.

Grande lo spettacolo offerto dalla trazione posteriore Abarth, molto applaudita dagli appassionati francesi, che avranno il modo di rivederla in gara in occasione del prossimo appuntamento del campionato, il Rallye Lyon-Charbonnière, in programma il 19 aprile.

Il prossimo fine settimana iniziano gli altri campionati che vedono impegnate le Abarth 124 rally nell’ambito dell’Abarth 124 rally Selenia International Challenge: in Italia il Rally del Ciocco, in Repubblica Ceca il Valasska Rally, con l’Agrotec Team, in Romania il Rally Brasov con Bernini Rally.

Il 13 aprile esordirà invece in Spagna, nel Rally Sierra Morena, l’Abarth 124 rally del team SMC Junior Motorsport, affidata ad Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuán, con il compito di difendere il titolo R-GT conquistato nella passata stagione dalla stessa scuderia.

Commenti

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Arriva il "Piano Italia" di FCA. Il marchio Fiat verrà rilanciato. Piena occupazione in Italia

Nuovi motori ibridi a Pratola Serra

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto