Indiscrezioni sul piano 2018 - 2022


Alfa Romeo
La Giulia Coupé potrebbe arrivare presto: stando a quanto riportato da Autocar, il CEO di FCA, Sergio Marchionne, dovrebbe annunciare l'aggiunta di questa variante alla gamma di Alfa Romeo a Balocco il prossimo mese.

La Giulia Coupé dovrebbe sfruttare alcune tecnologie ibride mutuate da LaFerrari. Il propulsore V6 biturbo di 2.9 litri della vettura, grazie ad un boost elettrico e un sistema di recupero dell'energia, dovrebbe essere in grado di raggiungere i 641 CV di potenza. Se così fosse, si tratterebbe dell'Alfa Romeo stradale più prestazionale della storia del Biscione. La Giulia Coupé, di cui, si dice, potrebbe essere anche realizzata una versione cinque porte, per andare a fare concorrenza a vetture come la A5 Sportback, dovrebbe debuttare nel 2019.

Sempre lo stesso anno, a giugno, dovrebbe esordire anche un SUV di maggiori dimensioni rispetto allo Stelvio: questa vettura dovrebbe sfruttare un sistema mild hybrid. Il powertrain, in grado di toccare quota 400 CV, dovrebbe constare di un propulsore benzina turbo di 2.0 litri e di un'unità elettrica. La piattaforma sarà la stessa di Stelvio; l'ibrido porterà del peso extra.

Sarebbe attesa anche un ammiraglia, mentre la Giulietta diventerebbe un Crossover. Per ulteriori modelli occorre aspettare ancora poco più di due settimane (-17gg).

Lancia
Stando a quanto riportato dall’edizione online della rivista tedesca “Auto Zeitung“, il management di FCA starebbe per dare il "via libera" alla Lancia Delta HF Integrale. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla testata automobilistica tedesca, dovrebbero essere confermate le ipotesi circolate in passato al riguardo. Dovrebbe condividere la piattaforma con la nuova Alfa Romeo Giulia nella declinazione Q4 a trazione integrale e con il passo accorciato di almeno dieci centimetri.

Abarth
Stando alle indiscrezioni raccolte da AlVolante, nel piano 2018 - 2022 vedremo la Abarth 500X

Fiat Professional
Tipo SW Van
Nuova Panda Van
Nuovo Ducato
Novità anche per Fiorino e Ducato
Nuovo Pick-Up

Fiat
Salvo sorprese con ulteriori modelli, vedremo la nuova generazione della Panda e una nuova gamma 500. Per 500X sta per debuttare il restyling.


Commenti

  1. se confermata, la Delta dovrebbe essere prodotta a Modena. La Ypsilon dovrebbe essere comunque sostituita dalla 500 5p. Se Marchionne non esclude nulla per Lancia vuol dire che è una delle ipotesi credibili

    RispondiElimina
  2. bisogna tenere conto che tra pochi mesi ci sarà il passaggio tra Marchionne e il nuvo AD. Tutti dicono che bisogna vedere se rispettano il piano, ma con l'AD giusto, oltre a rispettare il piano, ci potrebbero essere altri modelli oltre a quelli indicati da Marchionne. Chi parla ancora di quest'ultimo e del suo passato in FCA come se anche il futuro sarà cosi mi fa ridire. Inizia una nuova fase e il passato è il passato

    RispondiElimina
  3. se ottengono disco verde in Fiat ci sarà anche 127 e un B crossover razionale. La gamma 500 dovrebbe essere: 500, 500C, 5005p e 500X. Bisogna vedere se la Tipo rimarrà in Europa, se 124 ci sarà ancora e se Fiorino e Qubo saranno ancora proposti nella gamma Fiat o solo come Fiat Professional

    RispondiElimina
  4. con la dichiarazione di Marchionne su Lancia tutto è possibile, quindi una Delta Premium e vera sportiva ci sta. Lancia diventerebbe nuovamente appetibile e in grado di generare guadagni. Le basi per farle ci sono. I primi rumors dicevano che sarebbe andata in produzione a Modena

    RispondiElimina
  5. Finita la strategia finanziaria inizia quella sul prodotto. E che prodotto...A sentire le prime indiscrezioni su Alfa l'attesa ne è valsa la pena. I soldi e il tempo porteranno delle Alfa con i coglioni. Sicuramente con meno soldi e tempo avremmo avuto contentini e basta

    RispondiElimina
  6. la Fiat di oggi non mi sembra diversa da quella proposta dal piano. praticamente oggi c'è in più 124 e Tipo. Punto Qubo e Doblò ci sono o no è la stessa cosa.

    Per Lancia spero che la dichiarazione di Marchionne voglia dire questa Delta. Per Alfa nulla da dire, stanno preparando ottimi modelli. 500X Abarth sarebbe un ottima cosa per rompere le palle a Mini.

    Per il Ducato l'accordo con PSA andrà avanti fino al 2027, quindi a sto giro il Ducato avrà marchi Fiat, Citroen, Peugeot e Opel

    RispondiElimina
  7. per Lancia, Marchionne, ha dichiarato che non esclude nulla. Possibile anche una cessione. "L'importante è guadagnare e non rimetterci soldi". Quindi questa Delta è una delle possibilità e non è impossibile visto che deriverebbe da materiale Alfa

    RispondiElimina
  8. Ecco, perchè non posso aspettare l'ultima parola su Lancia che verrà data con questo piano e devo stabilire che Lancia è morta sepolta come dice Paolo B e amici???? Chi siete voi per dire che Lancia è morta e sepolta????? Illuso, sarà una delusione? no, aspetto dichiarazioni ufficiali, che è diverso!!!

    RispondiElimina
  9. sono molto ottimista. non vedo l'ora che passano questi ultimi 17 giorni

    RispondiElimina
  10. Lancia è talmente morta che ha ancora una Manager a capo e uffici stampa ancora aperti in tutta Europa. Se Marchionne ha detto cosi aspetto dichiarazioni ufficiali e non mi faccio comandare da opinionisti saputelli

    RispondiElimina
  11. Sverniciatore Mascherato15 maggio 2018 11:03

    Su Lancia la vedo dura, non credo ad una possibile Delta in tiratura limitata e sinceramente non avrebbe senso, perchè questo tipo di auto sarebbe il biglietto di presentazione di un marchio che attualmente fa solo una segmento b venduta solo in Italia.
    Credo che per Lancia hanno 2 soluzioni o venderla o chiuderla a breve in attesa di tempi migliori ovvero quando FCA smetterà di essere una finanziaria e farà auto, ma per ora la vedo dura per Lancia.

    RispondiElimina
  12. da aggiungere l'alfa romeo MiTo crossover ;)
    e poi ci saranno novità Jeep...
    tantissime cartucce da sparare

    RispondiElimina
  13. per Lancia ci sta che diventi un marchio esclusivo. Visto che fuori dall'Italia non è più cagata si avrebbero auto Premium e sportive che farebbero recuperare credibilità e interesse, oltre ad avere ricavi. Anche Lancia uscirebbe a suo modo dalla massa

    Quel che conta è che Marchionne ha annunciato che la fase finanziaria per il risanamento del debito è finita. Da quest'anno si investe sul prodotto

    RispondiElimina
  14. Jeep per l'ennesima volta non è tarttato da questo blog. c'è scritto!!! Mito se hai info certe bene, se no non metto auto a caso

    RispondiElimina
  15. Jeep...storico marchio Italiano. sei capace di leggere le info del blog? Blog su FCA Italy (Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth, Fiat Professional). Sei sempre tu con sta storia di Jeep. Mo basta!!!

    RispondiElimina
  16. Da ora in poi i commenti provocatori e che non rispettano il pensiero altrui NON verranno pubblicati

    RispondiElimina
  17. Non si può parlare di Lancia ma bisogna parlare di Jeep. Avete una visione distorta delle cose. FD questo non è il piano industriale, è cioè che semprerebbe sicuro o già annunciato, il resto basta aspettare 17 giorni

    RispondiElimina
  18. Qualcuno sostiene che la Punto sarà sostituita dalla Argo, già in produzione in brasile e verrà importata in Italia come erede della Punto. Ma è tutto ancora da vedersi.

    RispondiElimina
  19. Speriamo che ci sarà veramente questa Delta. Sarebbe un rilancio vero che renderebbe prestigioso il marchio Lancia. La cosa non è impossibile, certo che se cosi fosse la Ypsilon sarebbe comunque da far sparire. Altrimenti hai un modello esclisivo e un auto popolare

    RispondiElimina
  20. Anonimo i commenti devono essere firmati ;-) E' una notizia vecchia di cui ha parlato anche Marchionne, ma poi ha detto che è un discorso chiuso e ci saranno solo le nuove famiglia Panda e 500

    RispondiElimina
  21. C'è stato un periodo che hai postato anche delle news su jeep... Mi sembra esagerato fucilare uno solo xche si azzarda a nominare jeep! State sereni che non viene ucciso nessuno

    RispondiElimina
  22. Se realmente si farà una 500x abarth e Un lancia delta su base Giulia, significherebbe che realmente fca sta rilanciando tutti i suoi marchi, e aprirebbe la strada ad un futuro glorioso, me lo auguro davvero!

    RispondiElimina
  23. Fantastiche indiscrezioni Matteo! So che le tue fonti sono serie. Pensare a motori ultrapotenti per Alfa e addirittura ad una Delta Integrale (peraltro da me proposta tempo addietro) mi fa venire i brividi! Senza volervi deludere vi dico solo che se il piano industriale di FCA del primo giugno verrà presentato da Marchionne allora non sarà attendibile come in passato è sempre accaduto. Non è una mia opinione ma la realtà dei fatti. Sarebbe diverso se la presentazione venisse fatta dal nuovo ad. Allora le cose potrebbero venir credute di più. Ma Marchionne non farà mai questa mossa. Vuole essere sempre protagonista e dire le sue verità, anche se poi cambia idea. Non conterei comunque i -17 dal piano ma i -7 mesi dalla pensione del vampiro anti-fiat. Quello si che sarà un giorno di festa!

    RispondiElimina
  24. Scusatemi, non ho nulla scritto di provocatorio su jeep... volevo semplicemente dire che oltre a queste novità su alfa, fiat e lancia ci saranno novità jeep, visto che è di proprietà della fiat che sta aiutando molto a tirare le vendite...
    So che qui non si parla di Jeep e per questo non ho elencato nemmeno... E' per far capire che ci saranno novità a raffica a breve dopo anni di astinenza....
    Per quando riguarda la MiTo, ha detto lo stesso Marchionne che sarà qualcosa di diverso, di innovativo... modello che sostituisce Punto e Y in un modello solo... vedremo...

    RispondiElimina
  25. Joker se uno perde la pazienza un motivo c'è. Anche continuare a intrometterti in cose che non ti riguardano danno fastidio.

    RispondiElimina
  26. be se la gente parla di Jeep come a portare discussioni di altri siti su un blog che non parla di Jeep e poi ti fanno passare per prirla se parli di Lancia uno dopo un po gli girano. Anche perchè c'è scritto di cosa parla il blog e non è la prima volta che viene chiesto di stare in tema come è giusto che sia. In un qualsiasi forum viene segnalato come OT e se insisti vieni pure ammonito. Quindi Joker evita di intrometterti in cose che non ti riguardano polemizzando con chi modera

    RispondiElimina
  27. Lancia is the brand of engineers - well...ok, it WAS...
    So I see two possible ways: high-performance-segment or high-efficiency-cars
    But I do not believe in a full resurrection. You see how hard it is (Alfa); you can produce best cars in class and it does not help. People do not buy the best product, the buy the best advertised product, even if its the worst one.
    Everything we maybe see is a LIMITED edition of a delta or something; like the "new stratos".

    RispondiElimina
  28. credo che se uno perde la pazienza è perchè non è il primo caso. oltretutto ci si limita a commentare la notizia, non di parlare di altro. Anche la Mito non è la prima volta esce il discorso e vengono spiegate le cose. e la persona è la stessa. quindi Joker, evita di polemizzare, qui vogliamo commenti tra appassionati, non polemiche

    RispondiElimina
  29. i moderatori hanno pienamente ragione. qui c'è uno che parla sempre di Jeep, se gli piace cosi tanto esistono blog, forum, social...all'ennesima volta uno lo dice spazzientito. neanche vedere un commento e sentenziare intromettendoti non è corretto.


    Per Lancia lo spero tanto ma a istinto la vedo dura. Il resto ci sono dichiarazioni ufficiali o fughe di notizie...vedremo cosa ci sarà nel piano.

    Fiat è già ridimensionata e si sa già cosa ci sarà, quindi salvo sorprese quello che c'è da scoprire è in Alfa e avere sta ultima parola su Lancia

    RispondiElimina
  30. io pensavo al deltino per sostituore la y e la mito...ricarozzata fiat, invece c'è un piano di lusso a lanciare....delta vera, pianale maserati,si fa sul serio...poi sicuramente se fa successo inizieranno a fare i motori più leggeri ibridi anche a portata di tutti...dai,ancora 2 settimane...

    RispondiElimina
  31. ancora sta storia di Jeep, ma ci fate o ci siete? è basta! Bravi moderatori, vediamo se la piantano. Che andassero su altri siti! Altrove funziona cosi, o sei OT o sei richiamato


    Sto piano piu si avvicina e più l'attesa è insopportabile. Per me ci saranno tante sorprese con vere bombe Alfa

    RispondiElimina
  32. fate bene a non dare spazio a Jeep. Oltre alla coerenza Lancia e Fiat devono lasciare il posto a quei cosi americani.

    Spero in colpi di scena per Fiat

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog