Fiat 500X 2019: la nuova gamma motori. Ora riconosce i segnali stradali


Tutte le foto della 500X 2019 sono visibili su Instagram: Passione Auto Italiane

Fiat 500X 2019 è dotata del sistema Traffic Sign Recognition. Il sistema rileva automaticamente,  attraverso a un sensore ubicato sul parabrezza, i cartelli stradali riconoscibili:

.limite di velocità
.divieto di sorpasso
.e fine del divieto di sorpasso e limite di velocità

Il sistema controlla costantemente i segnali stradali per poi riportarli sulla strumentazione di bordo. Il sistema è in grado di identificare un segnale stradale supplementare. Ad esempio: limite di velocità in caso di pioggia.

Questo sistema è collegato all'Intelligent Speed Assist, che consente di impostare un limite di velocità pari al cartello stradale rilevato dal Traffic Sign Recognition segnalato al guidatore tramite una visualizzazione sul display del quadro strumenti. Con tali sistemi attivi, verrà suggerito quale velocità mantenere.

500X 2019 è dutata di sistema di illuminazione FULL LED. Anche indicatori di direzione, luci di posizione posteriori e stop sono a LED.

Al lancio (settembre) saranno disponibili i seguenti motori:
Benzina
1.0 120CV Turbo Benzina
1.3 150CV Turbo Benzina
1.4 Turbo Multi Air
1.6 E-Torq
Diesel
1.3 16V Multijet
1.6 16V Multijet senza AdBlue (UREA)
1.6 16V Multijet con AdBlue (UREA)
2.0 16V Multijet

Successivamente arriveranno i motori a gas e l'inedito mild-hybrid 

Commenti

  1. Come mai viene mantenuto il 1.6 benzina.
    Con il 1.0 da 120 cv, si copre la precedente motorizzazione.

    RispondiElimina
  2. per i primi tempi ci saranno ancora i vecchi motori per moi essere rimpiazzati

    RispondiElimina
  3. Interessante. Avevo capito però che il 1.3 fosse Multiair, mentre sembrerebbe che non sia così dalla dicitura.

    RispondiElimina
  4. viene mantenuto il 1.6 perchè è l'unico motore aspirato adeguato alla sua portata....
    Ok i nuovi motori firefly a turbo ma ci vogliono assolutamente i nuovi motori firefly aspirati... Io prediliggo gli aspirati perchè motore robusto e meno soggetto a rotture delle turbine....
    Capisco il downsozing dei motori riducendo la cilindrata ed aumentando la potenza mediante turbocompressore... ma ci vogliono gli aspirati con cilindrate e potenze adeguate in alternativa dei turbo.... Non possono pensare di vendere auto con i motori solamente a Turbo......

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
www.passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
www.passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Ita

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Arriva il "Piano Italia" di FCA. Il marchio Fiat verrà rilanciato. Piena occupazione in Italia

Nuovi motori ibridi a Pratola Serra