Ultima tappa dell’Alfa Romeo Golf Challenge: a Tolcinasco un successo da record










Sabato al Golf Club Castello Tolcinasco in scena l’ottava e ultima tappa italiana, in un contesto di competizione ed eleganza.
Il trofeo internazionale firmato Alfa Romeo ha coinvolto quest’anno cinque Paesi e oltre 4000 giocatori.
I vincitori di Italia, Francia, Regno Unito, Germania e Spagna saranno presto protagonisti di una giornata conclusiva in cui si incontreranno.
Anche a Tolcinasco a disposizione di tutti i partecipanti la gamma Alfa Romeo, per emozionanti test drive.
L’appuntamento con l’Alfa Romeo Golf Challenge si rinnoverà nel 2019 con un calendario ancora più ricco.

Nel weekend, presso il Golf Club Castello di Tolcinasco (MI) è andata in scena l’ultima tappa italiana dell’Alfa Romeo Golf Challenge, l’emozionante evento capace di esprimere l’essenza di due realtà premium. Passione, stile sportivo, equilibrio e performance accomunano infatti Alfa Romeo e il golf, e questi valori si sono espressi e fatti apprezzare nella cornice dei “green” più prestigiosi d’Europa. Tra uno swing e un putt, infatti, gli ospiti hanno potuto provare Stelvio, il primo SUV della storia Alfa Romeo, Giulia, l’espressione più autentica del brand del Biscione, entrambi anche in versione Quadrifoglio, e 4C, l’attitudine sportiva elevata alla massima potenza.

Quella di Tolcinasco è stata l’ottava tappa italiana, dopo Roma, Siracusa, Vicenza, Verona, Cervia e Cherasco, e il totali degli appuntamenti europei ammonta a quaranta, visto il coinvolgimento di Francia, Regno Unito, Germania e Spagna. Manca ancora un’ultima giornata conclusiva in cui si incontreranno i vincitori dei diversi Paesi: la data sarà presto resa nota. Un’edizione dunque di grande successo: dalle trenta tappe del 2017 alle quaranta del 2018, per un totale che supera i 4000 giocatori contro i 2500 dello scorso anno. E nel 2019 l’Alfa Romeo Golf Challenge si rinnoverà e si amplierà dando ancora più spazio agli appassionati per poter vivere una vera esperienza premium.

In questo contesto competitivo e prestigioso non poteva mancare la gamma Alfa Romeo, che il pubblico ha potuto apprezzare attraverso emozionanti prove su strada. Alfa Romeo Stelvio ha riscritto le regole della categoria stabilendo nuovi riferimenti in termini di performance; Giulia è la berlina sportiva dove bellezza funzionale e dinamica si combinano per raggiungere le migliori prestazioni; 4C incarna l'essenza sportiva insita nel “DNA Alfa Romeo” in termini di stile mozzafiato, eccellenza tecnica e prestazioni. Giulia e Stelvio, inoltre, si sono mostrate anche nelle performanti vesti della versione Quadrifoglio, un concentrato di preziosità tecniche e prestazionali che racchiude il meglio della tecnica e della tecnologia Alfa Romeo, a partire dall’eccezionale propulsore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV di potenza.

Commenti

  1. Facebook.com/PassioneAutoItaliane
    Instagram Passione Auto Italiane
    Telegram Passione Auto Italiane

    Telegram MatteoVolpe
    redazionewm@outlook.com

    NOVITA'
    DR Auto Passione Auto Italiane
    http://drauto.passioneautoitaliane.com/

    RispondiElimina
  2. Facebook.com/PassioneAutoItaliane
    Instagram Passione Auto Italiane
    Telegram Passione Auto Italiane

    Telegram MatteoVolpe
    redazionewm@outlook.com

    NOVITA'
    DR Auto Passione Auto Italiane
    http://drauto.passioneautoitaliane.com/

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post popolari in questo blog

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto