Fiat avrà una gamma più completa rispetto a quella che voleva Marchionne


Leggi anche: Fiat novità

Il nuovo Ad di FCA, Manley, Pietro Gorlier (FCA EMEA) e i manager Fiat hanno una visione del marchio Torinese ben diversa da quella che aveva Sergio Marchionne.
Non un brand ridimensionato a Panda e famiglia 500. Ma una Fiat che comprenderà Panda, famiglia 500 e altri modelli per avere una gamma più completa. Ovviamente non subito, poichè i nuovi manager sono arrivati da meno di un anno, hanno dovuto rivedere i piani e per fare un nuovo modello ci vogliono almeno 18 mesi.

Ma le intezioni ci sono e si sta lavorando. A dirlo sono gli stessi manager e il fatto che settimana scorso FCA ha chiamato i titolari delle concessionarie per mostrare i progetti di più modelli in arrivo. Tra cui la 500x S di cui vi ho parlato nei giorni scorsi.

Oltre al fatto che è stata annuciata ufficialemnete la presentazione per il 3 marzo 2020 al Salone di Ginevra della nuova 500E (è allo studio anche la versione Abarth), che sarà prodotta a Torino, arriva l'ibrido su 500 (il modello attuale sarà aggiornato e sostituito in un secondo momento - ne deriverà la nuova 595), 500L e 500X ed è stata confermata ufficialmente la 500 Giardiniera.
A prescindere dal successo di pubblico della Centoventi, che porterà o non porterà alla produzione del modello (sembrerebbe che si farà!), Olivier François ha dichiarato che Fiat è comunque già al lavoro sull'erede della Panda. Come stanno lavorando ad un crossover medio pensato per la famiglia e con sette posti a disposizione.

Vedremo l'erede della Punto? Olivier François risponde: "non presto. Ci stiamo pensando, ma al momento rimpiazziamo il vuoto lasciato dalla Punto lanciando a prezzi competitivi la Tipo, che offre più spazio e più comfort. Insomma, avere di più, a una cifra paragonabile. E per chi ha esigenze di ingombri ridotti c'è la Panda".

Questi sono i modelli su cui i manager hanno fatto delle dichiarazioni, ma la gamma sarà più completa. E con i giusti accordi, François ha dichiarato che si potrebbe fare anche un erede della 124 Spider.

Anche per Lancia la visione è differente. Per Ypsilon è atteso un aggiornamento e il mild hybrid. E' allo studio anche la nuova Ypsilon. Il successo che sta avendo il modello, sta facendo rivedere i piani per Lancia, prolungando la vita alla Ypsilon.

Commenti